Di Mano in Mano
Negozio online
Libreria
Negozio online
Libreria
it de ru pt en fr pl zh es

Gruppo di cinque sedie

Codice: ANTSED0000804

prezzo

480,00
Spedizione: da 90,00 € a 150,00 €

Calcola spedizione in base al CAP

Solo per l'Italia
invia

Dettagli Prodotto

Stile: Restaurazione (1815-1830)

Origine: Italia

Essenza principale: Noce

Materiale: Noce Massello

Descrizione:
Dalla linea mossa e intagliata presentano schienale a giorno e seduta imbottita.

Condizione prodotto:
Prodotto che mostra segni di usura dovuti all'età. Richiede piccoli interventi di restauro.

Dimensioni (cm):
Altezza: 90
Larghezza: 45
Profondità: 47

Altezza seduta (cm): 49

Informazioni aggiuntive

Restaurazione (1815-1830)
Coincide in Francia con il periodo 1815-30 (dalla restaurazione della monarchia borbonica alla Rivoluzione di Luglio) comprendendo una fase che va sotto il nome di stile Carlo X (re dal 1824 al 1830). Al rivolgimento politico non segue un brusco cambiamento di gusto e anche in questi anni si ritrovano molti elementi dell'Impero, a eccezione ovviamente dei simboli napoleonici. Sul versante delle tecniche costruttive siamo già in fase semindustriale e quindi gli incastri risultano perfetti (la prima macchina per piallare risale al 1825). Lontano ormai dalla pompa dell'Impero, l'arredamento, connotato da un'eleganza agile e leggera, risponde a criteri di funzionalità e comodità. Le forme si addolciscono, con un parziale ritorno alle linee mosse, benché soltanto sulla fronte dei mobili. Le dimensioni, come già sul finire del '700, sono più ridotte. Anche gli elementi decorativi sono più semplici, costituiti per lo più da intarsi e filettature di legni chiari su sottili impiallacciature scure (mogano, palissandro, noce). I motivi più frequenti sono cigni, lire, fiori, foglie, volute di acanto, palmette, viticci, ghirlande, cornucopie. Sopravvivono le gambe a sciabola, i sostegni a lira, a collo di cigno e a zampa di leone, ma si trovano più di frequente quelle a balaustro semplice o doppio. Se già in Francia è difficile individuare caratteristiche che definiscano in modo univoco lo stile Restaurazione, ciò vale a maggior ragione per l'Italia, in cui è evidente che si tratta di una fase di transizione. In generale si può dire che, come in Francia, i mobili hanno dimensioni minori e un apparato decorativo semplice, tendendo quindi alla praticità. Al posto del mogano però si preferisce il noce e fanno la loro comparsa legni più chiari, quali acero, ciliegio e cedro.

Disponibilità prodotto

Il prodotto è visibile nello: "Mercatino dell'antiquariato Cambiago "

Disponibilità immediata
Pronto per la consegna in 2 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine del prodotto.
Consegna tra i 7 e i 15 giorni in tutta Italia. Per le isole e le zone difficilmente raggiungibili i tempi di consegna possono variare.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ulteriori informazioni. OK