Giuseppe Cherubini

Natura morta con zucca e pollo

Codice:  ARTNOV0001812

non disponibile

Giuseppe Cherubini

Natura morta con zucca e pollo

Codice:  ARTNOV0001812

non disponibile
Dettagli Prodotto

Natura morta con zucca e pollo

Artista:  Giuseppe Cherubini (1867-1960)

Titolo opera:  Natura morta con zucca e pollo

Epoca:  XX Secolo - 1900

Soggetto:  Natura Morta

Tecnica artistica:  Pittura

Specifica tecnica:  Olio su Tela

Descrizione:
Olio su tela. Firmato a sinistra al centro. Giuseppe Cherubini, nato ad Ancona e formatosi a Roma, dal 1902 si trasferì a Venezia, dove lavorò sino alla morte eseguendo diverse opere nelle sue chiese e nei suoi teatri (La Fenice). Partecipò alla Biennale di Venezia nel 1905 e nel 1926. Espose in città quali Londra, Berlino, Monaco di Baviera, Venezia, Roma e Monza. Nel 1947 Venezia gli ha riconosciuto la cittadinanza onoraria. Prevalenti nella sua produzione gli scorci veneziani e scene di genere. L'opera è presentata in cornice dorata antica.

Condizione prodotto:
Prodotto in condizioni molto buone che può mostrare lievi tracce di usura.

Dimensioni cornice (cm):
Altezza: 60
Larghezza: 84
Profondità: 6

Dimensioni opera (cm):
Altezza: 52
Larghezza: 72

Informazioni aggiuntive

Pittura:
La pittura è l'arte che consiste nell'applicare dei pigmenti a un supporto come la carta, la tela, la seta, la ceramica, il legno, il vetro o un muro. Essendo i pigmenti essenzialmente solidi, è necessario utilizzare un legante, che li porti a uno stadio liquido, più fluido o più denso, e un collante, che permetta l'adesione duratura al supporto. Chi dipinge è detto pittore o pittrice. Il risultato è un'immagine che, a seconda delle intenzioni dell'autore, esprime la sua percezione del mondo o una libera associazione di forme o un qualsiasi altro significato, a seconda della sua creatività, del suo gusto estetico e di quello della società di cui fa parte.

Olio su Tela:
La pittura a olio è una tecnica pittorica che utilizza pigmenti in polvere mescolati con basi inerti e oli.

Proposte alternative

Potrebbe interessarti anche

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ulteriori informazioni. OK