La tragedia di re Riccardo III

Autore:

Codice:  NARCST1000317

- 25%
8,00
6,00
Data di consegna prevista: 21-11-2019
Spedizione: 4,90 € per Italia

Calcola spedizione in base alla nazione

invia

La tragedia di re Riccardo III

Autore:

Codice:  NARCST1000317

- 25%
8,00
6,00
Data di consegna prevista: 21-11-2019
Spedizione: 4,90 € per Italia

Calcola spedizione in base alla nazione

invia

Dettagli Prodotto

Autore: 

Editore:  Rizzoli

Luogo di stampa:  Milano

Anno pubblicazione: 

Collana:  Lo Shakespeare della Bur - Drammi storici inglesi 23

Riccardo, fratello di Edoardo IV, aspira alla corona. Uccide il duca di Clarence, suo fratello e ne sposa la vedova Anna. Morto Edoardo IV, diventa reggente in attesa che il figlio e successore del re, compia la maggiore età. Fa però subito rinchiudere il ragazzo con il fratello, duca di York, nella Torre di Londra. Ottiene così il trono e fa uccidere i figli di Edoardo IV. Ripudiata Anna, vuole sposare la nipote Elisabetta, ma il duca di Buckingham si ribella e si schiera col duca di Richmond che muove contro Riccardo. Il duca di Buckingham viene ucciso, ma il duca di Richmond vince in battaglia e Riccardo muore combattendo.

Condizione prodotto:
Esemplare in buone condizioni. Con testo inglese a fronte. Copertina ingiallita e lievemente scolorita, con macchie di polvere e segni di usura agli angoli. Tagli ingialliti e con tracce di polvere. Pagine ingiallite. Text in Italian and English. Book in good condition. Slightly yellowed pages and edges with traces of dust. Yellowed cover with spots of dust and signs of use.

Codice ISBN:  8817165743

Codice EAN:  9788817165747

Pagine:  299

Formato:  Tascabile

Dimensioni (cm):
Altezza:  17

Informazioni aggiuntive

Descrizione:
Introduzione, traduzione e note di Gabriele Baldini. Con testo inglese a fronte. Terza edizione BUR. Immagini in b/n f.t.

Disponibilità prodotto

Disponibilità immediata
Pronto per la consegna in 2 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine del prodotto.

Proposte alternative

Potrebbe interessarti anche

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ulteriori informazioni. OK