La nuova oscurità

Crisi dello Stato sociale ed esaurimento delle utopie
Autore:

Codice:  FILCON1002336

6,00
Data di consegna prevista: 10-12-2019
Spedizione: Gratis per Italia

Calcola spedizione in base alla nazione

invia

La nuova oscurità

Crisi dello Stato sociale ed esaurimento delle utopie
Autore:

Codice:  FILCON1002336

6,00
Data di consegna prevista: 10-12-2019
Spedizione: Gratis per Italia

Calcola spedizione in base alla nazione

invia

Dettagli Prodotto

Crisi dello Stato sociale ed esaurimento delle utopie

Autore: 

Editore:  Edizioni Lavoro

Luogo di stampa:  Roma

Anno pubblicazione: 

Collana:  I grandi piccoli 23

Lo Stato è malato e la sua malattia è imputabile a sprechi e inefficienze, alla difficoltà di sostenere i costi di un'economia globalizzata. Ma la malattia più grave che forse oggi affligge il "welfare" è la sua perdita di legittimità, derivante dalla delegittimazione del suo nucleo utopico. L'impersonale burocratismo del "welfare" dissipa la solidarietà e corrode la convivenza collettiva. Tuttavia, si può fare a meno di uno strumento efficace per ridurre le ineguaglianze, per neutralizzare i conflitti, per controllare l'economia farla convivere con la democrazia? A questa domanda l'autore cerca di dare una risposta in queste pagine.

Condizione prodotto:
Esemplare in buone condizioni. Copertina con macchie di polvere. Leggero ingiallimento di tagli e pagine.

Codice ISBN:  8879108174

Codice EAN:  9788879108171

Pagine:  55

Formato:  Brossura

Dimensioni (cm):
Altezza:  18

Informazioni aggiuntive

Descrizione:
A cura di Alfio Mastropaolo.

Disponibilità prodotto

Disponibilità immediata
Pronto per la consegna in 2 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine del prodotto.

Proposte alternative

Potrebbe interessarti anche

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ulteriori informazioni. OK