L'attività criminosa della Banda Koch coi particolari di Villa trieste a Milano

Autore: C. C. Ciulla (di Torres)

Codice:  STOLOC1003984

non disponibile

L'attività criminosa della Banda Koch coi particolari di Villa trieste a Milano

Autore: C. C. Ciulla (di Torres)

Codice:  STOLOC1003984

non disponibile
Dettagli Prodotto

Autore:  C. C. Ciulla (di Torres)

Editore:  Tipografia R. Cannilla

Luogo di stampa:  Milano

Anno pubblicazione:  1945

La cosiddetta banda Koch era un corpo di polizia, in seno alla Repubblica di Salò, che si occupava di scovare, interrogare, arrestare e detenere sospetti anti-fascisti. La banda, che faceva capo al criminale di guerra Pietro Koch (1918-1945) operò sia a Roma che a Milano. I prigionieri venivano denudati, picchiati, umiliati per giorni, affinché rivelassero i dettagli delle loro supposte attività politiche eversive. Luogo della maggior parte di questi abusi fu a Milano la Villa Triste in via Paolo Uccello. Pietro Koch fu giustiziato da un plotone d'esecuzione il 5 Giugno 1945, dopo un processo-lampo.

Condizione prodotto:
Esemplare in condizioni molto buone. Lievi tracce di polvere alla copertina. Lieve ingiallimento delle pagine.

Pagine:  16

Formato:  Brossura

Informazioni aggiuntive

Descrizione:
Con illustrazioni.

Proposte alternative

Potrebbe interessarti anche

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ulteriori informazioni. OK