Poltrona Frau

Codice:  MODPOL0001608

non disponibile

Poltrona Frau

Codice:  MODPOL0001608

non disponibile
Dettagli Prodotto

Produzione:  Frau

Modello:  Viking

Periodo:  1980 - 1989

Materiale:  Espanso , Legno Curvato , Pelle

Descrizione:
Poltrona con poggiapiedi; struttura in legno curvato, imbottitura in espanso, rivestimento in pelle.

Condizione prodotto:
Prodotto in buone condizioni, presenta piccoli segni di usura.

Dimensioni (cm):
Altezza: 98
Larghezza: 76
Profondità: 92

Altezza seduta (cm):  42

Informazioni aggiuntive

Frau:
1912: Renzo Frau deposita il marchio presso la Camera di Commercio di Torino. 1919: Poltrona Frau "128". Oggi in catalogo con il nome 1919. 1926: Poltrona Frau nominata fornitrice della "Real Casa". 1926: Manifesto del Padreterno disegnato da Golia (Eugenio Colmo). 1929: Poltrona Frau "118". Oggi in catalogo con il nome Fumoir. 1930: Poltrona Frau "904". Oggi in catalogo con il nome Vanity Fair. 1934: Poltrona "Lyra". Come la poltrona del 1916, ma con schienale tondeggiante di stile decò. 1939: Poltrona Frau "900A". Oggi in catalogo con il nome Tabarin. 1945-60: Frau New Line, continua il successo della serie 900 e vengono introdotte forme. 1962: Poltrona Frau è acquisita dalla Nazareno Gabrielli e gestita da Franco Moschini, attuale Presidente. 1965: Dezza disegnata da Giò Ponti, vince il primo premio al Tecnhotel di Genova. 1968: Lullaby il letto rotondo di Luigi Massoni: qualità Frau, ricerca e trasgressione. 1970: Smoking disegnata da Sergio Mazza e Giuliana Gramigna. 1976: Petronio, disegnato da Tito Agnoli, autore per Poltrona Frau di Poppy, Prelude, I Rondò e Aurora. 1982: Ouverture, disegnato da Pierluigi Cerri. 1983: Interlude, disegnata da Marco Zanuso. 1984: Antropovarius disegnata da Ferdinand A. Porsche: design, ergonomia e fibra di carbonio. 1984: Poltrona Frau realizza gli interni in pelle della Thema 8:32 con motore Ferrari. Nasce Frau Car. 1984: Sala Frau a Spoleto. Poltrona Frau arreda il primo teatro e inizia l'attività Contract. 1987: I Madrigali 4 di Fabio Lenci e Giovanna Talocci è il letto a baldacchino va all'expo mondiale di Brisbane. 1989: Intervista, disegnata da Lella e Massimo Vignelli per gli studi del TG2 RAI (Radio Televisione Italiana) 1990: L'intera Frau a Franco Moschini: con un'operazione di Leverage by out, liquida i soci. 1992: Hydra, disegnata da Luca Scacchetti 1996: Monsieur Pol, disegnata da Avant Travaux arreda il Parlamento Europeo di Strasburgo. 1996: West Coast, disegnata da Richard Meier & Partners per il Getty Museum di Los Angeles. 1997: Lola, di Pierluigi Cerri è selezionata al compasso d'oro ADI. 1997: Nuwelle, disegnata da Ferdinand A. Porsche. 1998: Artù, disegnato da Michele De Lucchi. 1998: Wing, un tavolo e una sedia completamente realizzati in fibra di carbonio. 1998: Touch, disegnata da Jean Nouvel. 1998: Interni Ferrari. Dopo Lancia, Bmw, Nissan e Mercedes, viene sellata la prima Ferrari di serie. 1999: Titano, di Pierluigi Cerri. Il tavolo in titanio Vince il Compasso d'Oro ADI. 2001: Pierluigi Cerri disegna Quadra, un sistema di sedute componibili destinato a diventare un bestseller. 2001: Poltrona Frau acquisisce la Gebrueder Thonet Vienna. 2002: Poltrona Frau arreda a Roma il "Parco della Musica" di Renzo Piano BW. 2002: Dopo Alitalia e allestimenti VIP di Jet ed elicotteri privati nascono le poltrone della Top Class di JAL. 2003: Nuovo piano industriale di sviluppo strategico. Il fondo Charme di Luca di Montezemolo, entra al 30%. 2003: Frank O. Ghery disegna per Poltrona Frau la poltrona del Walt Disney Concert Hall di Los Angeles. 2004: Poltrona Frau acquisisce Cappellini, l'azienda che rappresenta l'avanguardia del design. 2005: Poltrona Frau acquisisce Cassina S.p.A.: torna italiana l'azienda che è simbolo del design internazionale. 2005: Milano, Roma e Napoli i primi 3 flagship store di Poltrona Frau, firmati da Jean-Marie Massaud. 2005: Con Cassina entrano nel Gruppo Poltrona Frau anche Alias e Nemo. 2006: Poltrona Frau S.p.A., con tutte le aziende del Gruppo, viene quotata nel segmento Star di Borsa Italiana. 2006: Aprile, nasce un nuovo modello di successo: Kennedee disegnato da Jean-Marie Massaud 2006: Poltrona Frau presenta al Salone del Mobile Oceano, il baule armadio disegnato da Andrée Putman. 2007: Jockey e Alone si aggiudicano il premio "Good Design" 2007. 2007: Poltrona Frau vince il premio Targa d'Oro 2007 per la campagna pubblicitaria Ritratti di Armando Testa. 2007: Inaugurato a Roma il Palazzo delle Esposizioni arredato con i prodotti delle aziende del gruppo Poltrona Frau. 2008: Viene inaugurato ad Abu Dhabi Poltrona Frau Group Design Centre, dove sono esposti tutti i marchi del gruppo 2008: Poltrona Frau arreda la nuova Opera House di Oslo. 2009: Poltrona Frau in mostra al BMW Welt di Monaco. 2009: Nasce Milano Design Village. L'evento regitstra oltre 50,000 visite.

Proposte alternative

Potrebbe interessarti anche

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ulteriori informazioni. OK