I promessi sposi

Autore: Alessandro Manzoni

Codice:  NARCIT1000531

non disponibile

I promessi sposi

Autore: Alessandro Manzoni

Codice:  NARCIT1000531

non disponibile
Dettagli Prodotto

Autore:  Alessandro Manzoni

Editore:  Rizzoli

Luogo di stampa:  Milano

Anno pubblicazione:  2011

Collana:  BUR Romanzi d'Italia

Se "I promessi sposi" è uno dei capolavori della letteratura italiana, Manzoni è lo scrittore che più di ogni altro rifiutò di essere "all'italiana". Scelse un genere disprezzato come il romanzo e un secolo deriso come il Seicento, ma soprattutto scelse una lingua nuova, che facesse parlare i grandi della terra e la gente del popolo, che potesse descrivere guerre, pestilenze e conversioni senza enfasi né artificio. Fu così che il romanzo, che secondo Vincenzo Monti era "troppo dotto per gli umili e troppo umile per i dotti" e non avrebbe avuto alcuna fortuna, diede forma nazionale alla lingua di un'Italia non ancora unita. Prefazione di Andrea Riccardi.

Condizione prodotto:
Esemplare in buone condizioni. Copertina con leggere macchie di polvere e minimi segni di usura ai bordi e agli angoli. Tagli ingialliti e con tracce di polvere. Pagine ingiallite, in particolare ai bordi.

Codice ISBN:  8817046671

Codice EAN:  9788817046671

Pagine:  757

Formato:  Cartonato

Dimensioni (cm):
Altezza:  21

Informazioni aggiuntive

Descrizione:
Prima edizione. A cura di Guido Bezzola. Prefazione di Andrea Riccardi.

Proposte alternative

Potrebbe interessarti anche

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ulteriori informazioni. OK