Lampade Sergio Mazza

Codice:  MOILIL0046632

non disponibile

Lampade Sergio Mazza

Codice:  MOILIL0046632

non disponibile
Dettagli Prodotto

Designer:  Sergio Mazza

Produzione:  Artemide

Modello:  Gamma "C"

Periodo:  1960 - 1969 , 1970 - 1979

Descrizione:
Gruppo di quattro lampade a parete; ottone nichelato, vetro.

Condizione prodotto:
Lampada in buone condizioni, presenta piccoli segni di usura.

Dimensioni (cm):
Altezza: 28
Larghezza: 20
Profondità: 11

Informazioni aggiuntive

Sergio Mazza:
Milano, 1931. Designer, nel 1955 inizia la libera professione e dal 1961 opera a fianco di G.Gramigna nello studio Smc,operando nell'ambito dell'arredamento e dell'industrial design. Tra i vari riconoscimenti e premi ricevuti,ricordiamo la segnalazione al Compasso d'Oro 1960 per la lampada Delta di Artemide e la medaglia d'argento per l'Appartamento italiano alla X Triennale di Milano. Dal 1967 inizia a progettare anche per Olivari, firmando le maniglie Macco, sino al modello Giuliana,con Gramigna,del 1987.Nel campo dell'editoria,sempre con Gramigna,ha diretto la rivista "Ottagono" dalla fondazione fino al 1988.

Artemide:
Il Gruppo Artemide (azienda certificata ISO 9001 e ISO 17025) è uno dei leader mondiali nel settore dell'illuminazione residenziale e professionale d'alta gamma. Con sede a Pregnana Milanese, il Gruppo Artemide ha un'ampia presenza distributiva internazionale in cui spiccano gli showroom monomarca nelle più importanti città del mondo e gli shop nei più prestigiosi negozi di illuminazione e di arredamento. Fondata nel 1960, Artemide è uno dei brand di illuminazione tra i più conosciuti al mondo. Nota per la sua filosofia "The Human Light", Artemide è oggi sinonimo di design, innovazione e Made in Italy. Artemide ha contribuito alla storia del design internazionale con prodotti come Eclisse (1967, di Vico Magistretti), Tolomeo (1989, di Michele De Lucchi e Giancarlo Fassina) e Pipe (2004, di Herzog & De Meuron), tutte insignite del Premio Compasso d%u2019Oro. Nel 1994 Artemide ha ricevuto il Premio Compasso d%u2019Oro alla carriera ed il prestigioso European Design Prize nel 1997.

Proposte alternative

Potrebbe interessarti anche

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ulteriori informazioni. OK