La vera storia di Rosa Vercesi e della sua amica Vittoria

Autore: Guido Ceronetti

Codice :  LINAIT0062943

non disponibile

La vera storia di Rosa Vercesi e della sua amica Vittoria

Autore: Guido Ceronetti

Codice :  LINAIT0062943

non disponibile
Dettagli Prodotto

Autore:  Guido Ceronetti

Editore:  Einaudi

Luogo di stampa:  Torino

Anno pubblicazione:  2000

Collana:  I coralli 138

Nel torrido agosto del 1930 Torino fu scossa dall'atroce delitto di una giovane modista, Vittoria Nicolotti. Dell'omicidio fu accusata un'amica, Rosa Vercesi, e il movente ufficiale fu liquidato in una questione di soldi e nel sordido furto dei gioielli che il cadavere ancora indossava. Ma la Vercesi non confessò la propria colpevolezza che molti anni dopo. Fino ad allora, probabilmente, la trattenne la vera natura della sua relazione con la Nicolotti, quell'omicidio compiuto nell'accecamento della passione, e forse sotto l'effetto di stupefacenti. In questo libro Ceronetti tenta una ricostruzione sulla base dell'attento vaglio dei documenti e integrando con l'ipotesi laddove mancano le testimonianze.

Condizione prodotto:
Esemplare in buone condizioni. Copertina con ingiallimento, macchie di polvere, leggeri graffi e segni di usura ai bordi e agli angoli. Tagli ingialliti e con macchie di polvere. Pagine ingiallite, in particolare ai bordi.

Codice ISBN:  8806156330

Codice EAN:  9788806156336

Pagine:  76

Formato:  Brossura

Dimensioni (cm):
Altezza:  21

Proposte alternative

Potrebbe interessarti anche

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ulteriori informazioni. OK