Grammatiche della creazione

Autore: George Steiner

Codice :  LIFICO0076248

non disponibile

Grammatiche della creazione

Autore: George Steiner

Codice :  LIFICO0076248

non disponibile
Dettagli Prodotto

Autore:  George Steiner

Editore:  Garzanti

Luogo di stampa:  Milano

Anno pubblicazione:  2003

Collana:  Saggi

In Occidente, nella terra del tramonto, «non abbiamo più inizi». Così esordisce George Steiner per interrogarsi sulle maniere in cui le arti, le religioni, la filosofia e la scienza hanno organizzato l'esperienza e la percezione della creazione, dell'invenzione e della scoperta. «Grammatiche della creazione» pone a confronto i fondamenti della nostra cultura - dalla Bibbia a Platone, da Dante a Shakespeare - con le più recenti ipotesi sul Big Bang, gli sviluppi della matematica, l'ontologia di Heidegger, le liriche di Celan e le esperienze delle avanguardie nelle arti visive e nella musica. Costruisce così una serrata indagine sul mistero della creatività e una drammatica diagnosi del nostro presente.

Condizione prodotto:
Esemplare in buone condizioni. Copertina con leggero ingiallimento, macchie di polvere e lievi segni di usura ai bordi e agli angoli. Piccola etichetta adesiva al dorso. Tagli marcatamente ingialliti e con tracce di polvere. Pagine ingiallite, in particolare ai bordi. Timbro "Ex-Libris" all'occhiello.

Codice ISBN:  8811597145

Codice EAN:  9788811597148

Pagine:  319

Formato:  Brossura

Dimensioni (cm):
Altezza:  21

Informazioni aggiuntive

Descrizione:
Seconda ristampa della prima edizione. Traduzione di Fabrizio Restine.

Proposte alternative

Potrebbe interessarti anche

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ulteriori informazioni. OK