Armadio Lombardo Ambito di Pogliani

Codice :  ANMOAM0077211

non disponibile

Armadio Lombardo Ambito di Pogliani

Codice :  ANMOAM0077211

non disponibile
Dettagli Prodotto

Epoca:  XIX Secolo - 1800

Origine:  Milano, Lombardia, Italia

Descrizione:
Armadio lombardo dell'ambito di Pogliani, di gusto neorinascimentale. Sul fronte, nella parte inferiore presenta un cassetto, sormontato da un'unica anta dotata di specchio, inquadrata tra due colonne tortili che sorreggono la trabeazione e la cimasa dal fronte spezzato. In legno ebanizzato, è interamente intarsiato in avorio con motivi di gusto rinascimentale, quali elementi fitomorfi, telamoni e candelabre desunti dalle grottesche, o ancora nella parte centrale della cimasa una figura maschile regale che impugna un lungo scettro. L'ambito di riferimento è quello della prolifica bottega dell'ebanista e intarsiatore Ferdinando Pogliani (Milano, 1832-1899), attivo nel capoluogo lombardo a partire dalla seconda metà del XIX secolo. La sua produzione, coadiuvato dall'aiuto dei figli, è costituita per l'appunto da arredi in ebano o, più frequentemente in legni ebanizzati, intarsiati con motivi di suggestione rinascimentale in avorio, osso oppure tartaruga. Questa tipologia di mobili ebbe molta fortuna e fu fortemente richiesta dalla borghesia, tanto che ebbero ampia diffusione, in contemporanea, diverse produzioni che riproponevano questo stile.

Condizione prodotto:
Prodotto in discrete condizioni che mostra alcuni segni di usura.

Dimensioni (cm):
Altezza: 295
Larghezza: 142
Profondità: 79

Con certificato di autenticità

Certificato rilasciato da:  Enrico Sala

Informazioni aggiuntive

Proposte alternative

Potrebbe interessarti anche

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ulteriori informazioni. OK