SELECTED
Galvanometro

Bussola delle Tangenti

Codice :  OGANOG0105971

950,00
Spedizione: da 25,00€ a 30,00 €
Calcola spedizione in base al CAP
Solo per l'Italia
invia

Aggiungi al carrello
Vai su noleggio.dimanoinmano.it per noleggiare il prodotto
Noleggia
SELECTED
Galvanometro

Bussola delle Tangenti

Codice :  OGANOG0105971

950,00
Spedizione: da 25,00€ a 30,00 €
Calcola spedizione in base al CAP
Solo per l'Italia
invia

Aggiungi al carrello
Vai su noleggio.dimanoinmano.it per noleggiare il prodotto
Noleggia

Galvanometro - Bussola delle Tangenti

Caratteristiche

Bussola delle Tangenti

Epoca:  XIX Secolo - dal 1801 al 1900

Origine:  Londra, Inghilterra

Materiale:  Ottone , Vetro

Descrizione

È l'esempio più semplice di galvanometro, cioè di un apparecchio che misura l'intensità della corrente per mezzo del campo magnetico da essa creato. Il corpo dell'apparecchio, sorretto da tre viti calanti, è costituito da uno spesso anello in ottone, il cui diametro esterno è di 200 mm, su cui è incisa una scala circolare. All'interno dell'anello può ruotare un disco, parimenti in ottone e dello stesso spessore, che sostiene, nei punti in cui viene attraversato, un telaio circolare verticale, dello stesso metallo. La rotazione del disco all'interno dell'anello è facilitata da due piccoli manici fissati verticalmente ad esso; la sua posizione è letta sulla scala esterna, in corrispondenza di due incisioni diametralmente opposte, segnate tra due coppie di morsetti, posti ai lati del telaio verticale. Alla periferia del telaio vengono avvolti in una scanalatura due sistemi di spire; ciascuno dei due rocchetti così ottenuti fa capo a due morsetti. Dato che i due circuiti hanno resistenze molto differenti, riunendoli in serie o in parallelo si può usare la bussola per misurare correnti di intensità molto diverse. Dal disco, nella zona immediatamente all'interno delle spire, sporge un anello che regge all'interno un limbo anulare in alluminio, che porta una scala con divisioni che segnano i gradi; l'anello è chiuso da un coperchio con piatto in vetro attraverso il quale si osserva l'interno della bussola.

Condizione prodotto:
Oggetto in discrete condizioni che mostra alcuni segni di usura.

Dimensioni (cm):
Altezza: 17
Diametro: 20

Informazioni aggiuntive

Note storico bibliografiche

C.A. Segnini e R. Vergara Caffarelli, ANTICHI STRUMENTI SCIENTIFICI A PISA (SEC. XVII - XX), pp. 168 - 170, Pisa, 1989.

Epoca: XIX Secolo - dal 1801 al 1900

Materiale:

Ottone

Vetro

Disponibilità prodotto

Il prodotto è visibile presso Cambiago

Disponibilità immediata
Pronto per la consegna in 2 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine del prodotto.
Consegna tra i 7 e i 15 giorni in tutta Italia. Per le isole e le zone difficilmente raggiungibili i tempi di consegna possono variare.

Proposte alternative
Potrebbe interessarti anche

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ulteriori informazioni. OK