Profanazioni

Autore: Giorgio Agamben

Codice :  LIFICO0116763

non disponibile

Profanazioni

Autore: Giorgio Agamben

Codice :  LIFICO0116763

non disponibile
Dettagli Prodotto

Autore:  Giorgio Agamben

Editore:  Nottetempo

Luogo di stampa:  Roma

Anno pubblicazione:  2005

Collana:  Nottetempo Narrativa

"Profanare significa restituire all'uso comune ciò che è stato separato nella sfera del sacro". Questa definizione è il filo d'Arianna che orienta il lettore nel suo viaggio attraverso le nove prose brevi, a metà fra la scrittura filosofica e la letteratura, in cui Agamben ha raccolto in una sorta di compendio ultimo i motivi più urgenti e attuali del suo pensiero. Dalla teoria del soggetto, riformulata come rapporto intimo fra Genio e lo al problema del tempo messianico, esibito in figure ed esperienze concrete; dalla parodia come modello della letteratura alla magia come canone dell'etica. Fino al testo più lungo, che dà il titolo alla raccolta, in cui la profanazione si rivela come il compito politico del nostro tempo.

Condizione prodotto:
Esemplare in buone condizioni. Copertina con macchie di polvere e leggeri segni di usura ai bordi e agli angoli. Tagli ingialliti e con tracce di polvere. Pagine con ingiallimento.

Codice ISBN:  8874520484

Codice EAN:  9788874520480

Pagine:  s.n.

Formato:  Brossura

Dimensioni (cm):
Altezza:  20

Proposte alternative

Potrebbe interessarti anche

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ulteriori informazioni. OK