Carrello Luigi Caccia Dominioni

Codice :  MOCOCO0128089

non disponibile
Carrello Luigi Caccia Dominioni

Codice :  MOCOCO0128089

non disponibile

Carrello Luigi Caccia Dominioni

Caratteristiche

Designer:  Luigi Caccia Dominioni

Produzione:  Italiana

Periodo:  1960 - 1969

Paese produzione:  Italia

Materiale:  Legno , Ottone , Panno

Descrizione

Carrello porta vivande; ottone, legno ricoperto in panno.

Condizione prodotto:
Prodotto in buone condizioni, presenta piccoli segni di usura.

Dimensioni (cm):
Altezza: 59,5
Larghezza: 38,5
Profondità: 39

Informazioni aggiuntive

Designer: Luigi Caccia Dominioni

Luigi Caccia Dominioni nasce a Milano il 7 dicembre 1913. Cugino di Paolo Caccia Dominioni. Compie l'intero ciclo di studi, fino al Liceo Classico, presso l'Istituto Leone XIII di Milano, retto dai Gesuiti. Nel 1931 si iscrive alla facoltà di Architettura al Politecnico di Milano. Si laurea nel 1936 e consegue l'abilitazione professionale a Venezia. Nel 1936, con i fratelli Livio e Piergiacomo Castiglioni, apre uno studio professionale. Presta il servizio militare dal 1939 al 1943, ma rifiuta di aderire alla Repubblica Sociale di Salò e deve riparare in Svizzera. Dal 1945 riprende la sua attività di architetto, dapprima con il collega Castiglioni, poi, dal 1946, con proprio studio professionale. Nel 1947 si dedica alla produzione (Azucena) di arredi e oggetti di design con l'architetto Ignazio Gardella. Lavora soprattutto a edifici di Milano e provincia: Casa Caccia Dominioni in piazza S. Ambrogio (1947/50); edificio in piazza Carbonari (1960/61); palazzo delle Cartiere Binda (1966); complesso residenziale a San Felice, con Vico Magistretti (1967/75); Chiesa di S. Biagio a Monza (1968). Si trasferisce nel Principato di Monaco nel 1975, dove costruisce il grattacielo di Parc Saint Roman.

Produzione: Italiana

Periodo: 1960 - 1969

Materiale:

Legno

Ottone

Panno

Proposte alternative
Potrebbe interessarti anche

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ulteriori informazioni. OK