Sulla libertà della stampa

Lettera storica e politica a un magistrato sul commercio dei libri, il suo stato nel passato e oggi, i suoi regolamenti, i privilegi, i permessi taciti, i censori, i distributori, il passaggio dei ponti e altri temi relativi alla politica letteraria
Autore: Denis Diderot

Codice :  LIFIMO0132345

8,00
Data di consegna prevista: 26-05-2022
Spedizione: 4,90 € per Italia
Calcola spedizione in base alla nazione
invia

Sulla libertà della stampa

Lettera storica e politica a un magistrato sul commercio dei libri, il suo stato nel passato e oggi, i suoi regolamenti, i privilegi, i permessi taciti, i censori, i distributori, il passaggio dei ponti e altri temi relativi alla politica letteraria
Autore:

Codice :  LIFIMO0132345

8,00
Data di consegna prevista: 26-05-2022
Spedizione: 4,90 € per Italia
Calcola spedizione in base alla nazione
invia

Sulla libertà della stampa - Lettera storica e politica a un magistrato sul commercio dei libri, il suo stato nel passato e oggi, i suoi regolamenti, i privilegi, i permessi taciti, i censori, i distributori, il passaggio dei ponti e altri temi relativi alla politica letteraria

Caratteristiche

Lettera storica e politica a un magistrato sul commercio dei libri, il suo stato nel passato e oggi, i suoi regolamenti, i privilegi, i permessi taciti, i censori, i distributori, il passaggio dei ponti e altri temi relativi alla politica letteraria

Autore: 

Editore:  La Vita Felice

Luogo di stampa:  Milano

Anno pubblicazione: 

Collana:  Liberilibri 6

"Quanto allo scritto Sulla libertà della stampa, alla Lettera, oltre alla testimonianza storica, oltre alla possibilità che offre di esaminare le fondamenta di problemi ancora attuali, rimangono in più innumerevoli, affascinanti osservazioni che permettono di studiare l'autore in profondità. La forma epistolare, sia pure in una lettera che Diderot ritiene destinata a essere resa pubblica, gli consente notazioni libere, divertenti o amare. C'è all'inizio la garbata presa in giro della propria bibliofilia o forse bibliomania, ci sono le considerazioni sugli uomini di governo pronti a disfare quanto è stato fatto da loro stessi poco prima prendendosi gioco "in modo indegno e stupido del benessere dei cittadini", l'invito ai politici a non accanirsi sui predecessori senza averne esaminato le motivazioni che li hanno spinti ad agire, considerazioni storiche, politiche, morali. E alla fine resta pur sempre l'orgogliosa rivendicazione della centralità dell'autore che nell'opera riversa "i suoi pensieri, i sentimenti del suo cuore, la parte di lui più preziosa, quella che non perisce, quella che lo rende immortale"" (dall'introduzione di Pino di Branco).

Condizione prodotto:
Esemplare in buone condizioni. Copertina con ingiallimento, macchie di polvere e segni di usura ai bordi e agli angoli. Tagli ingialliti e con tracce di polvere. Pagine ingiallite. Testo in Lingua Italiana e Francese.

Codice ISBN:  887799326X

Codice EAN:  9788877993267

Pagine:  247

Formato:  Tascabile

Dimensioni (cm):
Altezza:  17
Larghezza:  12

Descrizione

Prima edizione. A cura di Pino di Branco. Testo francese a fronte.

Disponibilità prodotto

Disponibilità immediata
Pronto per la consegna in 2 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine del prodotto.

Proposte alternative
Potrebbe interessarti anche

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ulteriori informazioni. OK