Libreria

Scienze umane

prezzo

3 € 240 € Applica

Libreria

Scienze umane

In questa sezione si possono trovare tutti i libri di scienze umane disponibili nella nostra libreria online. Una vasta selezione di libri dedicati alla psicologia, alle scienze politiche, alla pedagogia, alla sociologia e molto altro per aiutarti ad approfondire i tuoi studi o semplicemente per provare a rispondere ai tuoi dubbi.

ordina per

Il metodo delle scienze storico-sociali
novità
LISUSO0123433

Il metodo delle scienze storico-sociali

Max Weber
Giulio Einaudi editore

LISUSO0123433

Il metodo delle scienze storico-sociali

Max Weber
Giulio Einaudi editore

Nel Carrello

8,00€

Nel Carrello
Semiotica
novità
LISUSE0123427

Semiotica

Charles Sanders Peirce
Giulio Einaudi editore

LISUSE0123427

Semiotica

Charles Sanders Peirce
Giulio Einaudi editore

Nel Carrello

12,00€

Nel Carrello
Razionalità e libertà
novità
LISUSO0122995

Razionalità e libertà

Amartya K. Sen
Società editrice il Mulino

LISUSO0122995

Razionalità e libertà

Amartya K. Sen
Società editrice il Mulino

Tra razionalità e libertà, afferma Sen, esiste una relazione reciproca: si potrebbe dire che ciascuno dei due concetti ci viene in aiuto per capire l'altro più a fondo. In un ragionamento che si dipana tra i vari saggi risulta chiaro come non si possa riconoscere la libertà indipendentemente dalle preferenze e dalle valutazioni ragionate di un individuo, proprio come è evidente che la razionalità richiede libertà di pensiero. Questo ampio approccio interpretativo viene utilizzato da Sen per analizzare sia le domande di razionalità nella scelta individuale (incluse le decisioni in condizione d'incertezza) sia le scelte sociali (inclusi l'analisi costi-benefici e la valutazione ambientale).

Nel Carrello

18,00€

Nel Carrello
Le avventure dell'arte in Tv
novità
LISUSO0122489

Le avventure dell'arte in Tv

Luisella Bolla, Flaminia Cardini
Nuova ERI/Edizioni Rai - Radiotelevisione italiana

LISUSO0122489

Le avventure dell'arte in Tv

Luisella Bolla, Flaminia Cardini
Nuova ERI/Edizioni Rai - Radiotelevisione italiana

Nei programmi televisivi quale immagine si dà dell'arte, come del patrimonio artistico e dei beni culturali e ambientali? E come se ne parla in un flusso televisivo che procede per contaminazioni di generi e "pastiche" linguistici nei quali l'oggetto "arte" è spesso esibito come ingrediente e pretesto estetico nei vari contesti comunicativi? Questa ricerca ha per oggetto i programmi e le pratiche discorsive che le reti RAI dedicano all'arte, fin dal primo giorno dell'era televisiva italiana, il 3 gennaio 1954. All'analisi del "palinsesto", quotidiano e settimanale, dell'arte, dei formati e dei linguaggi dei programmi seguono le interviste di alcuni autori, registi, curatori e consulenti fra i maggiori protagonisti di un'avventura che continua.

Nel Carrello

12,00€

Nel Carrello
Per una teoria del simbolismo
novità
LISUAN0121772

Per una teoria del simbolismo

Dan Sperber
Giulio Einaudi editore

LISUAN0121772

Per una teoria del simbolismo

Dan Sperber
Giulio Einaudi editore

Nel Carrello

12,00€

Nel Carrello
Dalla scimmi all'angelo
novità
LISUAN0110047

Dalla scimmi all'angelo

H. R. Hays
Giulio Einaudi Editore

LISUAN0110047

Dalla scimmi all'angelo

H. R. Hays
Giulio Einaudi Editore

Nel Carrello

8,00€

Nel Carrello
Competenze, conoscenze e strategie
novità
LISUSO0122294

Competenze, conoscenze e strategie

Andrea Volterrani, Andrea Bilotti
Franco Angeli

LISUSO0122294

Competenze, conoscenze e strategie

Andrea Volterrani, Andrea Bilotti
Franco Angeli

Può la cooperazione sociale essere agente di cambiamento in un nuovo sistema di welfare comunitario? Sono necessarie in questo scenario nuove competenze e conoscenze per i vari livelli delle organizzazioni cooperative? È coerente la richiesta di nuovi profili professionali o sarà solo necessario integrare l'esistente? Che relazioni ci sono tra sistemi di competenze e strategie disegnate e messe in atto dalle grandi centrali cooperative regionali? Sono queste le domande a cui il testo tenta di rispondere forte di un'analisi ermeneutica su interviste non-standard e focus group realizzati nelle cooperative sociali, nei consorzi e nelle principali centrali cooperative toscane, esplorando aspettative, visioni, scelte di sviluppo. Partendo dall'analisi di identità, organizzazione e strategie, è stato possibile tracciare una proposta condivisa e partecipata di innovazione per le organizzazioni della cooperazione sociale toscana. Infine sono presentate in dettaglio aree di singole conoscenze e competenze in connessione con nuovi percorsi formativi o aggiornamento di percorsi preesistenti, che prefigurano un campo di discussione sulle future professioni sociali - e non solo -, sia per quanto riguarda il territorio toscano, sia per quanto riguarda il contesto nazionale.

Nel Carrello

14,00€

Nel Carrello
Tirature '96
novità
LISUSO0120839

Tirature '96

Vittorio Spinazzola
Baldini&Castoldi

LISUSO0120839

Tirature '96

Vittorio Spinazzola
Baldini&Castoldi

La nostra narrativa si è adeguata di slancio ai mutamenti radicali avvenuti nella mentalità e nelle abitudini degli italiani. Le librerie tradizionali sembrano in crisi, i bestsellers compaiono ormai sugli scaffali dei supermercati, mentre, secondo cassandre e futurologi, i cari vecchi tomi cartacei saranno soppiantati dagli ipertesti e dalle banche dati consultabili via Internet. Solo un settore non sembra minimamente risentire di una situazione in completo divenire, e continua a macinare migliaia di copie come nulla fosse ormai da lustri: è quello del libro comico e satirico. L'inchiesta contenuta nella nuova edizione di "Tirature" si muove appunto sui molti piani del "comico" in letteratura.

Nel Carrello

6,00€

Nel Carrello
Abito e Identità (Volume III)
novità
LISUSO0120837

Abito e Identità (Volume III)

Cristina Giorcelli
Edizioni Associate

LISUSO0120837

Abito e Identità (Volume III)

Cristina Giorcelli
Edizioni Associate

Nel Carrello

15,00€

Nel Carrello
Attore sociale e sistema
novità
LISUSO0121597

Attore sociale e sistema

Michel Crozier, Erhard Friedberg
Etas Libri

LISUSO0121597

Attore sociale e sistema

Michel Crozier, Erhard Friedberg
Etas Libri

Nel Carrello

15,00€

Nel Carrello
Il capitalismo moderno
novità
LISUSO0122457

Il capitalismo moderno

Werner Sombart
Unione Tipografica - Editrice Torinese

LISUSO0122457

Il capitalismo moderno

Werner Sombart
Unione Tipografica - Editrice Torinese

Nel Carrello

20,00€

Nel Carrello
Miti pellerossa
novità
LISUAN0121360

Miti pellerossa

John Bierhorst
TEA

LISUAN0121360

Miti pellerossa

John Bierhorst
TEA

Nel Carrello

12,00€

Nel Carrello
Teoria della società
novità
LISUSO0121271

Teoria della società

Niklas Luhmann, Raffaele De Giorgi
FrancoAngeli

LISUSO0121271

Teoria della società

Niklas Luhmann, Raffaele De Giorgi
FrancoAngeli

Nel Carrello

20,00€

Nel Carrello
Individualismo, mercato e storia delle idee
novità
LISUSO0120617

Individualismo, mercato e storia delle idee

Lorenzo Infantino
Rubbettino

LISUSO0120617

Individualismo, mercato e storia delle idee

Lorenzo Infantino
Rubbettino

L'individualismo è il tema centrale di questo volume. E lo è anzitutto per ragioni metodologiche. L'autore utilizza infatti il metodo individualistico, ritiene cioè che i fenomeni sociali debbano essere spiegati mediante il ricorso alle azioni individuali: perché ad agire sono sempre e solo gli individui, che ovviamente pongono in essere un processo intersoggettivo di co-adattamento e di aggregazione delle loro azioni. L'individualismo non è però solo un metodo. È anche un modello di vita sociale, basato sulla libertà individuale di scelta. E l'autore indaga qui sulle condizioni storico-sociali che lo rendono possibile (o impossibile); si sofferma sui suoi presupposti gnoseologici e il suo habitat normativo; illustra il nesso fra fallibilismo, mercato e democrazia liberale; getta luce sulle cause politiche delle crisi economiche. Prende in tal modo corpo un volume che "cattura" le prevalenti caratteristiche della società di mercato, la cui capacità di sviluppo (e di irradiazione) risiede esattamente nell'istituzionalizzata mobilitazione di risorse e conoscenze individualisticamente detenute: un processo sociale che si traduce in un'irrefrenabile esplorazione dell'ignoto e in una permanente correzione degli errori. Il che mostra che l'individualismo, diversamente da quel che comunemente si crede, da vita a un'estesissima forma di cooperazione sociale.

Nel Carrello

18,00€

Nel Carrello
Scambi di genere
novità
LISUSO0120607

Scambi di genere

Judith Butler
Accademia Sansoni editori

LISUSO0120607

Scambi di genere

Judith Butler
Accademia Sansoni editori

Nel Carrello

35,00€

Nel Carrello
Album di famiglia
novità
LISUPE0120151

Album di famiglia

Duccio Demetrio
Meltemi

LISUPE0120151

Album di famiglia

Duccio Demetrio
Meltemi

Ricostruire la storia della propria famiglia attraverso un campionario di oggetti, luoghi, situazioni, personaggi: Duccio Demetrio, con l'ausilio di grandi capolavori della storia dell'arte e brani della tradizione letteraria mondiale, ci insegna come organizzare le nostre esperienze individuali in un racconto compiuto di vita vera. In questo gioco compositivo trovano spazio non solo le figure parentali, ma anche gli amici, i vicini, gli ospiti che hanno attraversato il nostro universo familiare. Per capire quale ruolo abbiamo, come ci vedono gli altri, cosa amiamo e odiamo delle famiglie in cui abbiamo vissuto e di quelle che formeremo.

Nel Carrello

18,00€

Nel Carrello
Scritti sociologici
novità
LISUSO0119560

Scritti sociologici

Theodor W. Adorno
Giulio Einaudi editore

LISUSO0119560

Scritti sociologici

Theodor W. Adorno
Giulio Einaudi editore

Nel Carrello

25,00€

Nel Carrello
La produzione della devianza
novità
LISUSO0119556

La produzione della devianza

Alessandro Dal Lago
Feltrinelli

LISUSO0119556

La produzione della devianza

Alessandro Dal Lago
Feltrinelli

Nel Carrello

14,00€

Nel Carrello
Stupidità
novità
LISUSO0054269

Stupidità

Gianfranco Marrone
Bompiani

LISUSO0054269

Stupidità

Gianfranco Marrone
Bompiani

La stupidità vince. Bisogna farsene una ragione. Gli imbecilli ci sono sempre stati, si sa. Eppure, nell'attuale società dei media e dei consumi sono diventati una folla cianciante che dichiara bellamente la propria deficienza intellettiva e sentimentale, esibendola come un valore. Il cretino è cool, più volente che nolente: ce lo dicono la tv, la stampa, i brand, la rete; ce lo ribadiscono i colleghi d'ufficio, i vicini di casa, i compagni di merende, gli amici al bar. Ecco un'indagine semiseria sulla stupidità contemporanea, alla ricerca delle radici filosofiche, letterarie e antropologiche di quest'inquietante fenomeno del nostro tempo. Vagabondando fra le pagine dei più vari pensatori e scrittori (Flaubert, Musil, Adorno, Deleuze, Barthes, Sciascia, Eco...), l'autore conduce una riflessione sul senso della stupidità, sullo spazio che ha nella vita di ognuno, sulle ambiguità di cui si nutre, proponendone una piccola fenomenologia sociale. Antidoti? Qualcuno sicuramente sì. Prima regola: non sentirsi troppo intelligenti.

Nel Carrello

6,00€

Nel Carrello
La mentalità tedesca e la guerra
novità
LISUSO0121281

La mentalità tedesca e la guerra

Emilio Durkheim
Piero Lacaita Editore

LISUSO0121281

La mentalità tedesca e la guerra

Emilio Durkheim
Piero Lacaita Editore

Nel Carrello

12,00€

Nel Carrello

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ulteriori informazioni. OK