Libreria

Poesia

prezzo

3 € 2000 € Applica

Libreria

Poesia


Libri usati, antichi e rari: la libreria online dimanoinmano.it ti propone un catalogo molto vasto (più di 30.000 titoli!) aggiornato ogni giorno con decine di nuovi inserimenti.

In questa sezione tutti i titoli di poesia disponibili nel nostro catalogo.




 

ordina per

La caduta di Bisanzio
novità
LIPOIT0083064

La caduta di Bisanzio

Alessandro Rivali
Jaca Book

LIPOIT0083064

La caduta di Bisanzio

Alessandro Rivali
Jaca Book

Alessandro Rivali, poco più che trentenne, è già un poeta inconfondibile, importante. Intatta da ogni cedimento minimalista, o sentimentale, la sua poesia visionaria e sontuosa si staglia con la forza divampante del fuoco eracliteo: le sue visioni di Bisanzio, delle civiltà che sorgono e vengono mutate dal tempo in polvere, la ruota del destino contro cui stoicamente l'uomo combatte propongono una poesia epica, bronzea, dai bagliori poundiani, che pare attingere a certe grandi esperienze poetiche del Novecento, come quella dell'americano Hart Crane (inizio secolo) e del serbo Ivan Lalic (seconda metà del secolo). Originario e presente il conflitto tra luce e buio, tra divenire e sospensione del tempo, tra destino e divenire, travolto da un'energia spirituale spesso inafferrabile, o non percepita, o fraintesa, come un fuoco fuggente. Attingendo alle fonti della tradizione occidentale Rivali riscopre la storia (Historia), genere letterario e filosofico inventato in Occidente, come pelle, immagine del mito, come la stoffa di cui il mito è tessuto e da cui è tramato per assumere forma visibile. Ispirato dai tragici greci e dal cinema di Kurosawa, antico nella posizione morale ma mai anacronistico, il suo libro riporta nella poesia lirica il brivido dell'avventura e la tormentosa domanda sul destino del mondo, in una perenne ricerca di una luce ulteriore presente ma spesso, nel tempo terreno, inattingibile o offuscata dal turbine degli eventi.

Nel Carrello

8,00€

Nel Carrello
Sodoma
LIPOIT0054233

Sodoma

Leonardo Coen, Paolo Colonnello
Dalai editore

LIPOIT0054233

Sodoma

Leonardo Coen, Paolo Colonnello
Dalai editore

La mattina del 5 giugno 2010, una telefonata al centralino della Questura avverte che in un appartamento al pianterreno di un palazzo di via Villoresi 19, due giovani donne stanno litigando furiosamente. La pattuglia inviata sul posto annota nella relazione di servizio che si tratta di una lite fra tale El Mahroug Karima, di anni 17, e tale Michelle Conceiçao Santos Oliveira, brasiliana di 32 anni. La minorenne coinvolta è nota agli archivi della polizia, nelle discoteche della Riviera Ligure e, soprattutto, a Silvio Berlusconi. Dieci giorni prima il presidente del Consiglio era intervenuto per lei con una telefonata notturna alla Questura di Milano, chiedendo che la giovane fermata con l'accusa di furto, venisse rilasciata al più presto in quanto "nipote del presidente Mubarak". È l'inizio di uno degli scandali politico-giudiziari più sconvolgenti degli ultimi anni, e forse di tutta la storia dell'Italia repubblicana. Negli uffici della Procura ancora non lo sanno, ma la relazione che da lì a poco arriverà dal Tribunale dei Minori sul caso "della minorenne El Mahroug Karima", cambierà i destini della Seconda Repubblica, svelando i retroscena inimmaginabili delle feste a luci rosse che si svolgono ad Arcore nella villa del Premier, considerata residenza ufficiale della Presidenza del Consiglio. Un imbarazzante e pericoloso palcoscenico su cui si muovono personaggi noti al grande pubblico televisivo, da Emilio Fede a Lele Mora. Il Rubygate diventa velocemente un caso internazionale.

Nel Carrello

6,00€

Nel Carrello

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ulteriori informazioni. OK