Lampada Valenti

Anni 70-80

Codice:  MODILL0001619

non disponibile

Lampada Valenti

Anni 70-80

Codice:  MODILL0001619

non disponibile
Dettagli Prodotto

Anni 70-80

Designer:  Isao Hosoe

Produzione:  Valenti Luce

Modello:  Tama

Periodo:  1970 - 1979 , 1980 - 1989

Paese produzione:  Milano, Italia

Descrizione:
Lampada da tavolo in polietiline. Coperchio in abs.

Condizione prodotto:
Prodotto in buone condizioni, presenta piccoli segni di usura.

Dimensioni (cm):
Altezza: 43
Diametro: 36

Informazioni aggiuntive

Valenti Luce:
Valentiluce è, da sempre, il core business di Valenti dedicato alla realizzazione di lampade e complementi per l'arredamento d'interni ed il decoro, tra ragione e passione. Valenti è un marchio storico del Design Italiano. Valenti nasce nel 1929. In piena crisi economica, investire per il futuro sulla base di un modello di sviluppo industriale è stata la prima coraggiosa intuizione. Il contatto con i più importanti progettisti dell'epoca e con lavorazioni sperimentali ha contribuito a costruire quel clima di tensione culturale che ha portato negli anni 60 Valenti a diventare protagonista del made in Italy nel settore illuminotecnico. Sotto la guida di Renzo Pighi e del fratello Diego si succedono capisaldi del design quali le lampade Medusa, Pistillo e Hebi: in un momento di straordinario fermento per la per la giovane generazione di designer, da Olaf von Bohr allo studio Tetrarch a Isao Hosoe e partecipa attivamente al dibattito interno alla nascente ADI. Passata la fase pionieristica il mercato diventa sempre più complesso ed esigente. Valenti esplora quindi nuove forme di illuminazione, ma soprattutto nuovi concetti di illuminazione: nascono la lampada da tavolo Valentina e il sistema su cavi Miriade. Sono risultati importanti per l'azienda, che vede la collaborazione con designer di fama internazionale quali De Pas, D'Urbino, Lomazzi, Raimondi e Bonetto premiata più volte con menzioni al Compasso d'Oro. Nuovi materiali e lavorazioni sempre più raffinate contraddistinguono l'attuale fase industriale, che vede protagonista la collaborazione con i designer: Borsato, Palmeri, Barbaglia, Maccarini.

Proposte alternative

Potrebbe interessarti anche

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ulteriori informazioni. OK