prezzo

6 € 250 € Applica

LIBRI DI SCIENZE UMANE



spedizione gratuita libreria di mano in mano
 
In questa sezione si possono trovare tutti i libri di scienze umane disponibili nella nostra libreria online. Una vasta selezione di libri dedicati alla psicologia, alle scienze politiche, alla pedagogia, alla sociologia e molto altro per aiutarti ad approfondire i tuoi studi o semplicemente per provare a rispondere ai tuoi dubbi.
 
Leggi tutto


Il libro sulle scienze umane cosa ci racconta?


Beh, possiamo intuire già dal nome che il libro di scienze umane tratta di una scienza, ma non una scienza qualunque, studia e analizza le relazioni in un determinato contesto sociale, la società.
Attraverso un libro di scienze umane possiamo attraversare diverse correnti scientifiche, questo perché stiamo prendendo in considerazione una macrocategoria che al suo interno ha tanti piccoli flussi.
Questi rami sono: Antropologia, Pedagogia, Psicologia, Semiotica e Sociologia.
 

Catalogo Di Mano in Mano


Rimarrai sorpreso davanti alla nostra selezione di libri scienze umane e dalla immediata disponibilità per l’ordinazione di quel libro che ti ha colpito tanto.
Passiamo dai libri psicologia comportamentale, generale e sociale, ai libri sull’antropologia culturale e antropologia forense.
Questa era solo una infarinattura della mole di libri che ti offriamo.
Se stai cercando un libro di sociologia nello specifico, non preoccuparti e utilizza la nostra barra di ricerca o, perché no, sfrutta i filtri che ti mettiamo a disposizione.
Sottocategorie dei libri di scienze umane sono:
 

  • - Libri di antropologia
  • - Libri di pedagogia
  • - Libri di psicologia
  • - Libri di sociologia
  • - Umberto Eco libri di semiotica

 

ordina per

Promuovere famiglia nella comunità
novità
LISUPS0234305
Promuovere famiglia nella comunità

Eugenia Scabini, Giovanna Rossi
Vita e pensiero

LISUPS0234305
Promuovere famiglia nella comunità

Eugenia Scabini, Giovanna Rossi
Vita e pensiero

Tema centrale di questo libro è la generatività. Come nella famiglia così anche nella comunità sono all'opera processi generativi e/o degenerativi: i primi producono benessere e capitale sociale, incrementando le storie familiari e sociali; i secondi sviluppano malessere, minano la storia familiare e provocano il deperimento e la scomparsa di tradizioni sociali, persino di civiltà. Ma cosa rende possibile la generatività sia familiare sia sociale? I contributi del presente volume si situano entro un complesso quadro di riferimento che identifica nella fiducia e nella reciprocità la base delle relazioni familiari e sociali. Nella vita le relazioni, soprattutto quelle significative, sono spesso messe alla prova da accadimenti che sfidano l'equilibrio raggiunto. Lo scenario è dinamico e le conquiste non sono mai definitive, ma aprono spazi di eccedenza generativa in cui si collocano le esperienze più interessanti, tematizzate in questo libro dai contributi di area psicologica e sociologica. L'incontro tra le storie familiari, tra le generazioni, tra padri e figli sono ambiti nei quali la generatività è prodotta e messa alla prova. Inoltre la prospettiva biblica, proposta nel primo saggio, documenta come nella storia dell'umanità la religione, prima ebraica e poi cristiana, abbia proposto un orizzonte di novità assoluta sulla generatività umana.

Nel Carrello

17,00€

Spedizione: Gratis
Nel Carrello
La famiglia tra le generazioni
novità
LISUPS0234299
La famiglia tra le generazioni

Donatella Bramanti
Vita e Pensiero

LISUPS0234299
La famiglia tra le generazioni

Donatella Bramanti
Vita e Pensiero

La prima parte del volume presenta l'approccio relazionale simbolico, elaborato in questi anni dal gruppo di sociologi e psicologi del Centro Studi e Ricerche sulla Famiglia, che ha costituito l'ipotesi guida dei lavori del Convegno. Sono qui raccolti i contributi presentati all'interno delle diverse sezioni nelle quali i dati di ricerca si intrecciano alle esperienze degli operatori psico-sociali impegnati nel lavoro diretto con le famiglie. In particolare vengono trattati i temi della famiglia di fronte alle cruciali transizioni del suo percorso: la stipulazione del patto coniugale e i suoi passaggi critici (soprattutto il caso della separazione e del divorzio); la transizione alla genitorialità (anche in riferimento al tema scottante della procreazione assistita), focalizzando l'attenzione sulla funzione educativa delle famiglie con bambini piccoli, anche in situazioni problematiche; le forme di genitorialità sociale, quali l'affidamento familiare e l'adozione; la transizione alla vita adulta, dalla fase adolescenziale alla famiglia "lunga"; la generazione di mezzo; i rapporti nonni-nipoti e le forme di solidarietà intergenerazionale nella famiglia con anziani. Uno specifico spazio è riservato, infine, agli orientamenti di politica sociale per la famiglia, ai servizi per l'infanzia, all'associazionismo familiare.

Nel Carrello

23,00€

Spedizione: Gratis
Nel Carrello
La simbolica dello spirito
novità
LISUPS0234220
La simbolica dello spirito

Carl G. Jung
Giulio Einaudi Editore

LISUPS0234220
La simbolica dello spirito

Carl G. Jung
Giulio Einaudi Editore

Nel Carrello

15,00€

Spedizione: Gratis
Nel Carrello
Il segreto del fiore d'oro
novità
LISUPS0234219
Il segreto del fiore d'oro

Carl G. Jung, Richard Wilhelm
Paolo Boringhieri

LISUPS0234219
Il segreto del fiore d'oro

Carl G. Jung, Richard Wilhelm
Paolo Boringhieri

Nel Carrello

15,00€

Spedizione: Gratis
Nel Carrello
Padre e figlio
novità
LISUPS0234218
Padre e figlio

Marianne Krull
Paolo Boringhieri

LISUPS0234218
Padre e figlio

Marianne Krull
Paolo Boringhieri

Nel Carrello

35,00€

Spedizione: Gratis
Nel Carrello
Famiglia generativa o famiglia riproduttiva?
novità
LISUPS0234301
Famiglia generativa o famiglia riproduttiva?

Eugenia Scabini, Giovanna Rossi
Editrice Vita e Pensiero

LISUPS0234301
Famiglia generativa o famiglia riproduttiva?

Eugenia Scabini, Giovanna Rossi
Editrice Vita e Pensiero

Il tema della procreazione assistita, oggi di grande attualità, coinvolge la persona nella sua interezza e implica rilevanti trasformazioni valoriali, culturali, relazionali, di adattamento, di differenziazione e di impatto sulla società. È lo stesso concetto di famiglia a essere messo in discussione, nel momento in cui, mediante il ricorso alle tecniche riproduttive, si scinde la genitorialità biologica da quella sociale. Hanno origine, in tal modo, indubbi cambiamenti all'interno della famiglia, nella moltiplicazione dei ruoli parentali e, di conseguenza, nelle dinamiche relazionali tra i suoi membri, e all'esterno della famiglia, nelle dinamiche sociali che contraddistinguono la generatività e la considerazione che di essa ha la società nel suo complesso. Il dilemma tra una concezione di famiglia 'generativa' e una di famiglia 'riproduttiva' si ripropone come nodo ineliminabile, di tipo valoriale ed etico, nelle tecnologie di procreazione assistita. La società contemporanea e i suoi apparati scientifici di riflessione, eludendo la dimensione relazionale della procreazione e della sterilità, faticano a sciogliere tale nodo e tendono a una sua semplificazione, di tipo tecnicistico, che possa, quasi automaticamente, condurre a una sua risoluzione. Il presente volume dà conto dello spessore etico, relazionale, biologico, psicologico, sociologico del dilemma: in particolare, la prima parte ricostruisce il quadro di riferimento del fenomeno della fecondazione assistita secondo un'ottica pluridisciplinare.

Nel Carrello

20,00€

Spedizione: Gratis
Nel Carrello
Rigenerare i legami: la mediazione nelle relazioni familiari e comunitarie
novità
LISUPS0234297
Rigenerare i legami: la mediazione nelle relazioni familiari e comunitarie

Eugenia Scabini, Giovanna Rossi
Vita e Pensiero Università

LISUPS0234297
Rigenerare i legami: la mediazione nelle relazioni familiari e comunitarie

Eugenia Scabini, Giovanna Rossi
Vita e Pensiero Università

Nell'ultimo decennio sono aumentate esponenzialmente le riflessioni relative alla mediazione, uno dei più antichi metodi di risoluzione dei conflitti, che questo volume mette a tema nelle forme della mediazione familiare e della mediazione comunitaria. Il filo rosso che li attraversa è la convinzione che la tensione ideale di un intervento di mediazione sia la salvaguardia del valore simbolico dei legami, siano essi familiari o sociali. In un processo di mediazione non ci sono infatti solo persone in conflitto ma vi è anche il loro legame e la storia di esso, che richiede di essere accolta e, per quanto possibile, ripresa e riaffermata nelle sue potenzialità generative.

Nel Carrello

25,00€

Spedizione: Gratis
Nel Carrello
La prova del labirinto
novità
LISUAN0232504
La prova del labirinto

Mircea Eliade
Jaca Book

LISUAN0232504
La prova del labirinto

Mircea Eliade
Jaca Book

Nel Carrello

13,00€

Spedizione: Gratis
Nel Carrello
Immagini e simboli
novità
LISUAN0232503
Immagini e simboli

Mircea Eliade
Editoriale Jaca Book

LISUAN0232503
Immagini e simboli

Mircea Eliade
Editoriale Jaca Book

Nel Carrello

15,00€

Spedizione: Gratis
Nel Carrello
Il mito del sangue
novità
LISUAN0232501
Il mito del sangue

Julius Evola
SeaR Edizioni

LISUAN0232501
Il mito del sangue

Julius Evola
SeaR Edizioni

Nel Carrello

25,00€

Spedizione: Gratis
Nel Carrello
Ragazzi difficili
novità
LISUPE0232055
Ragazzi difficili

Piero Bertolini, Letizia Caronia
La Nuova Italia

LISUPE0232055
Ragazzi difficili

Piero Bertolini, Letizia Caronia
La Nuova Italia

Nel Carrello

20,00€

Spedizione: Gratis
Nel Carrello
Figure del mito
novità
LISUPS0233286
Figure del mito

James Hillman
Adelphi

LISUPS0233286
Figure del mito

James Hillman
Adelphi

"Il mio tentativo è quello di mostrare come l'antichità possa essere rilevante per la vita della psiche e come la vita psichica possa rivitalizzare l'antichità" afferma Hillman in uno dei saggi raccolti in questo denso volume, in cui alcune figure del mito greco sono riconnesse alla storia e alla vita quotidiana: da Dioniso - prendendo le mosse dalle intuizioni di Nietzsche e di Jung - ad Atena, che troviamo "al cuore del mito del progresso della civiltà occidentale"; dal motivo mitologico dell'abbandono del bambino, "realtà psicologica permanente", a Marte, ispiratore di quell'"amore nella guerra e per la guerra che è più forte della vita"; dal titanismo dell'epoca presente, responsabile dell'"anestesia psichica" che è il contrassegno della nostra civiltà, a un Edipo reinterpretato nel quadro di "una revisione archetipica della psicologia del profondo". E poi Afrodite, Estia, Era, Ermes, Oceano, Orfeo, Apollo, in un percorso affascinante attraverso le fibre più intime della nostra civiltà e della nostra psiche. Con le parole dello stesso Hillman, ancora: "La 'Wirksamkeit' del mito, la sua realtà consistono precisamente nel potere che gli è proprio di conquistare e influenzare la nostra vita psichica. I Greci lo sapevano molto bene, per questo non conobbero una psicologia del profondo e una psicopatologia, contrariamente a noi. Loro avevano i miti. Mentre noi non abbiamo miti veri e propri - solo una psicologia del profondo e una psicopatologia.

Nel Carrello

32,00€

Spedizione: Gratis
Nel Carrello
Il cosmo amazzonico
novità
LISUAN0233284
Il cosmo amazzonico

Gerardo Reichel-Dolmatoff
Adelphi

LISUAN0233284
Il cosmo amazzonico

Gerardo Reichel-Dolmatoff
Adelphi

Nell'antropologia del Novecento spiccano due libri anomali e fascinosi, che si fondano sulla testimonianza di un unico informatore: "Dio d'acqua" di Marcel Griaule e "II cosmo amazzonico" di Gerardo Reichel-Dolmatoff. Come il vecchio Ogotemmeli aprì a Griaule le prospettive stupefacenti della cosmologia e della metafisica dogon, così Antonio Guzmán (ma il suo vero nome era Miru Púu) introdusse Reichel-Dolmatoff alla dottrina della sua tribù, i Desana, e al tempo stesso gli svelò il complesso edificio del "cosmo amazzonico". Centrale, in quelle concezioni, e sottilmente elaborato, è tutto ciò che si connette alla caccia e al rapporto con gli animali. Solo all'interno di quei fatti si potrà delineare la figura e la funzione dello sciamano, punto di equilibrio precario e sempre rinnovato per il mondo della foresta amazzonica. Attraverso le parole di Miru Púu e le rigorose analisi di Reichel-Dolmatoff un imponente e in larga parte ignoto territorio di pensieri, di credenze e di emozioni si svela ai nostri occhi.

Nel Carrello

32,00€

Spedizione: Gratis
Nel Carrello
Storia notturna
novità
LISUAN0233283
Storia notturna

Carlo Ginzburg
Adelphi Edizioni

LISUAN0233283
Storia notturna

Carlo Ginzburg
Adelphi Edizioni

Voli notturni verso luoghi solitari, rapporti sessuali con il demonio, orge e infanticidi, profanazione della croce e dei sacramenti: per alcuni secoli, tra Quattro e Settecento, l'immagine del sabba affiorò da un capo all'altro d'Europa (e poi in altri continenti, nei paesi colonizzati dagli europei) descritta da donne e da uomini accusati di stregoneria, di fronte a tribunali laici ed ecclesiastici. Confessioni raramente spontanee, più spesso estorte dalla tortura e dalle sollecitazioni dei giudici: ma che cosa si nascondeva dietro l'immagine del sabba? Questo libro ricostruisce una traiettoria secolare in cui l'ossessione di un complotto contro la società, attribuito a gruppi via via diversi (lebbrosi, ebrei, musulmani, eretici e streghe), s'intrecciò a credenze popolari a sfondo sciamanico. Il complotto immaginario prese forma in un territorio limitato, dalla Francia all'arco alpino. L'indagine sullo strato sciamanico trascina chi legge in un immenso spazio eurasiatico, popolato da uomini e da donne, da personaggi del mito e della fiaba. Benandanti friulani, lupi mannari baltici, sciamani siberiani, zoppi e nati con la camicia, divinità notturne signore degli animali, Edipo e Cenerentola, segnano le tappe di un viaggio che si chiude affacciandosi sulle radici antropologiche del raccontare.

Nel Carrello

35,00€

Spedizione: Gratis
Nel Carrello
Il simbolismo della Croce
novità
LISUAN0233248
Il simbolismo della Croce

René Guénon
Adelphi

LISUAN0233248
Il simbolismo della Croce

René Guénon
Adelphi

Se c'è un libro che mostra fin dove si può spingere la comprensione di un simbolo, questo è "II simbolismo della croce". Pubblicato nel 1931, dopo i due grandi libri indiani ("Introduzione generale allo studio delle dottrine indù" e "L'uomo e il suo divenire secondo il Vedanta"), è l'opera in cui Guénon scelse l'immagine stessa su cui è fondata la civiltà occidentale cristiana per condurre una dimostrazione rigorosa e inflessibile, che permettesse di cogliere la "pluralità dei significati inclusi in ogni simbolo". I quali nel caso scorreranno davanti agli occhi del lettore come anelli di un'aurea catena: fra gli altri, la teoria indù dei tre guna (le qualità fondamentali che compongono il mondo), la simbolica della tessitura, l'Albero della Vita e l'Albero della Scienza, il rapporto fra il punto e l'estensione, il vortice sferico universale, infine la Grande Triade (Cielo, Terra, Uomo) della Cina arcaica.

Nel Carrello

23,00€

Spedizione: Gratis
Nel Carrello
La distinzione
novità
LISUSO0230757
La distinzione

Pierre Bourdieu
Società editrice il Mulino

LISUSO0230757
La distinzione

Pierre Bourdieu
Società editrice il Mulino

Nel Carrello

17,00€

Spedizione: Gratis
Nel Carrello
Incontro con l'androgino. L'esperienza della completezza sessuale
novità
LISUAN0230676
Incontro con l'androgino. L'esperienza della completezza sessuale

Elémire Zolla
Red Edizioni

LISUAN0230676
Incontro con l'androgino. L'esperienza della completezza sessuale

Elémire Zolla
Red Edizioni

Né uomo né donna, ma uomo e donna insieme: questo è l'androgino. Fanciullo malioso, nel mito greco assunse in un solo nome, Ermafrodito, quello dei divini genitori, Ermes e Afrodite, e si fuse in un liquido abbraccio con una ninfa. Ma non è solo fra gli dei della Grecia che troviamo una traccia inquietante della differenza negata. Nel resoconto che Zolla ci offre in questo libro, l'androgino è una costante nella cultura di tutti i popoli, traspare nelle immagini leonardesche di San Giovanni Battista, assume le vesti di personaggi letterari come l'Orlando di Virginia Woolf, dona una fisionomia indimenticabile agli sciamani di Castaneda. Da tutti emana un fascino che, a ben guardare, è lo stesso dei divi rock o del cinema e delle modelle...

Nel Carrello

12,00€

Spedizione: Gratis
Nel Carrello
La funzione simbolica
novità
LISUAN0231883
La funzione simbolica

AA.VV.
Sellerio editore

LISUAN0231883
La funzione simbolica

AA.VV.
Sellerio editore

Nel Carrello

20,00€

Spedizione: Gratis
Nel Carrello
L'educazione interiore
novità
LISUPE0231311
L'educazione interiore

Duccio Demetrio
La Nuova Italia

LISUPE0231311
L'educazione interiore

Duccio Demetrio
La Nuova Italia

Nel Carrello

20,00€

Spedizione: Gratis
Nel Carrello
Storie permesse, storie proibite
novità
LISUPS0231296
Storie permesse, storie proibite

Valeria Ugazio
Bollati Boringhieri

LISUPS0231296
Storie permesse, storie proibite

Valeria Ugazio
Bollati Boringhieri

Quali trame di rapporti caratterizzano i contesti familiari generatori di anoressia-bulimia, delle nevrosi ossessivo-compulsive e della condizione fobica? Come si costruisce a partire dall'infanzia, all'interno della famiglia, lo stile narrativo tipico di queste psicopatologie? E ancora: quali rapporti sussistono fra queste condizioni e il contesto culturale più ampio? Ciascuna delle tre sindromi esaminate in questo volume è espressione di un contesto conversazionale familiare specifico e di posizioni altrettanto particolari che il paziente e gli altri membri del suo gruppo assumono rispetto all'organizzazione semantica della famiglia.

Nel Carrello

17,00€

Spedizione: Gratis
Nel Carrello