Di Mano in Mano
Negozio online
Libreria
Negozio online
Libreria
it de ru pt en fr pl zh es

Cassettone Carlo De Carli

Produzione Sormani

Codice:  MODMOB0002446

non disponibile

Cassettone Carlo De Carli

Produzione Sormani

Codice:  MODMOB0002446

non disponibile
Dettagli Prodotto

Produzione Sormani

Designer:  Carlo de Carli

Produzione:  Sormani

Modello:  DC 154

Periodo:  1960 - 1969

Materiale:  Legno Laccato , Ottone , Vetro a Specchio

Descrizione:
Cassettone; legno laccato, vetro a specchio, puntali e maniglie in ottone.

Condizione prodotto:
Prodotto in buone condizioni, presenta piccoli segni di usura.

Dimensioni (cm):
Altezza: 81
Larghezza: 144
Profondità: 54

Informazioni aggiuntive

Carlo de Carli:
Allievo di Gio Ponti, non è stato solo un protagonista del Museo della Triennale di Milano ma anche una delle personalità che più ha contribuito al rinnovamento della produzione di mobili in Brianza indirizzandola verso il design. Personaggio di spicco del Politecnico di Milano. Dal 1948 al 1968 è stato sia docente che preside. Nel 1954 vince il Compasso d'Oro con la Sedia 683 prodotta da Cassina mentre con la poltroncina Balestra, disegnata per Tecno, vince il Gran Premio della XI Triennale. La sua carriera di designer viene scandita da un'intensa collaborazione con diverse aziende tra cui Longhi e Cinova. Alcune opere, da menzionare per la loro importanza nell'architettura milanese, sono le due case in via dei Giardini realizzate con Antonio Carminati, il Teatro San Erasmo e la chiesa di Sant'Ildefonso. Nel 2011 De Carli viene ricordato al Triennale Design Museum con la mostra di Mobili che lo incorona come uno dei maestri dell'Italian Style. Suo il libro Architettura Spazio primario del 1982.

Sormani:
Sormani con oltre 40 anni di storia, accompagna migliaia di persone nel salotto di casa, in particolare sul divano dove regna l'atmosfera del confortevole relax, piacevoli conversazioni con amici, emozioni di giovani famiglie in crescita. Abbiamo cercato di esprimere tutto ciò con estrema semplicità, in esse si rispecchia la grande qualità dei nostri prodotti, ma soprattutto la forte collaborazione con i nostri affermati designer. Il tutto si racchiude in una semplice parola: stima. Stima per ogni singolo soggetto che vive i nostri prodotti, stima per i nostri rivenditori che interpretano ed esprimono i nostri criteri in tutti i paesi del mondo, stima per i nostri dipendenti che con la loro professionalità ed entusiasmo rendono possibile la realizzazione delle nostre idee, stima per i nostri addetti design affinché i nostri prodotti acquistano un valore assoluto. I nostri preocessi di lavorazione rispettano tutti gli attributi per la lavorazione sartoriale artigianale. I materiali impegnati nei processi produttivi vengono attentamente selezionati e controllati da personale specializzato, questo è segnale di cura. La selezionatura del legno è affidata ad artigiani che conoscono nel particolare questo materiale e le sue caratteristiche. Il risultato lo si sperimenta nell'affidabilità delle strutture e lo si ammira nei dettagli ottenuti. Un tempo ai tappezzieri erano affidate la manualità e l'esperienza per l'esecuzione dei divani: com'era, anche oggi vengono salvaguardati i manufatti da imperfezioni estetiche e funzionali. In questo modo un controllo accurato di queste fasi garantisce il massimo livello qualitativo. Imbottito sinonimo di comodità e relax completo. Un uso scorretto di materiali, provoca scompensi nella parte dorsale. Per questo la Sormani ha uno studio attento ai materiali.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ulteriori informazioni. OK