SELECTED
Set Sedie 'Monk' Afra e Tobia Scarpa per Molteni

Codice :  MOSESE0226323

5.920,00
Spedizione: Gratis
Questo prezzo è valido per le spedizioni, bordo strada per i prodotti di Antiquariato Modernariato e Arte, effettuate nei seguenti paesi (escluse isole e zone disagiate): Italia, Stato della Città del Vaticano, San Marino
Prezzo scontato se ritiri il prodotto nei nostri negozi di Milano e Cambiago:
5.800,00 €
Aggiungi al carrello
Vai su noleggio.dimanoinmano.it per noleggiare il prodotto
Noleggia
SELECTED
Set Sedie 'Monk' Afra e Tobia Scarpa per Molteni

Codice :  MOSESE0226323

5.920,00
Spedizione: Gratis
Questo prezzo è valido per le spedizioni, bordo strada per i prodotti di Antiquariato Modernariato e Arte, effettuate nei seguenti paesi (escluse isole e zone disagiate): Italia, Stato della Città del Vaticano, San Marino
Prezzo scontato se ritiri il prodotto nei nostri negozi di Milano e Cambiago:
5.800,00 €
Aggiungi al carrello
Vai su noleggio.dimanoinmano.it per noleggiare il prodotto
Noleggia
Video

Set Sedie 'Monk' Afra e Tobia Scarpa per Molteni

Caratteristiche

Designer:  Afra Bianchin , Tobia Scarpa

Produzione:  Molteni&C.

Modello:  Monk

Periodo:  1970 - 1979

Paese produzione:  Giussano, Lombardia, Italia

Materiale:  Cuoio , Faggio Massello

Descrizione

Set di quattro sedie anni '70 modello 'Monk' con struttura in legno di faggio massello, seduta e schienali in cuoio color cognac. Buone condizioni generali, presentano qualche segno del tempo.

Condizione prodotto:
Prodotto in buone condizioni, presenta piccoli segni di usura. Cerchiamo di presentare lo stato reale nel modo più completo possibile con le foto. Qualora alcuni particolari non risultassero chiari dalle foto, fa fede quanto riportato nella descrizione.

Dimensioni (cm):
Altezza: 75
Larghezza: 51
Profondità: 48

Altezza seduta (cm):  42

Informazioni aggiuntive

Designer:

Afra Bianchin

Afra Bianchin (1937 - 2011) è stata designer, architetta e restauratrice italiana. Immagine del design e della cultura italiana del '900, insieme al suo coniuge. Iniziano la loro collaborazione nel 1959, con il progetto della poltroncina. La loro attività ha contribuito alla rappresentazione delle attività venete e lombarde. Vincono il premio "Compasso d'oro" nel 1970, instaurando un legame professionale con la Benetton. Gli Scarpa hanno progettato anche numerosi restauri in ambiente veneto.
Scopri di più con i nostri approfondimenti:
Soriana, il divano con un'immagine complessa

Tobia Scarpa

Tobia Scarpa realizza i primi lavori alle vetrerie Venini. 1957 - inizia a lavorare con Afra Bianchin. 1959/60 - Tobia Scarpa realizza il primo progetto di design al corso di Arredamento tenuto da Franco Albini (poltroncina Pigreco). 1959/63 - Collabora col padre Carlo, docente dello I.U.A.V. (Istituto Universitario di Architetture di Venezia) a progetti di architettura di design. 1969 - Si laureano in architettura alla Facoltà di Venezia, ma alle spalle hanno già un'attività professionale consolidata. 1960 - Partecipano attivamente alla nascita della ditta Flos. 1960/63 - Collaborano con Dino Gavina come designers e nascono il divano "Bastian" ed il letto "Vanessa". 1963 - Inizia la collaborazione con la ditta di Meda. 1964 - Collaborano con la ditta Stildomus il cui proprietario è Aldo Bartolomeo. Incontrano Luciano Benetton per il quale progetteranno la prima fabbrica (il maglificio), la casa, e la catena di negozi, protagonista di un nuovo atteggiamento per la gestione della produzione, distribuzione e vendita, curando quindi l'immagine della società. 1966 - Progettano per la Eclisse e la Vico Magistretti. 1981 - Progettano per la Goppion. 1986 - Collaborano con la Casas. 1987 - Collaborano con la Meritalia. 1989 - Progettano per la IB Office.
Scopri di più su Tobia Scarpa con i nostri approfondimenti:
FineArt: Due Poltrone 'Soriana'
FineArt: Divano tre posti 'Soriana'
FineArt: Divano due posti 'Soriana'
FineArt: Due Poltrone 'Soriana'
FineArt: Divano 'Soriana' due posti
Soriana, il divano con un'immagine complessa

Produzione: Molteni&C.

Periodo: 1970 - 1979

Materiale:

Cuoio

Faggio Massello

Altri clienti hanno cercato:

Sedia design, sedia anni '70, sedia anni '60, sedia anni '50, sedia anni '40, sedie modernariato, sedie design, sedia ufficio..

Se sei interessato alle sedie di modernariato o antiquariato, consulta i nostri approfondimenti sul blog e le presentazioni FineArt:
Leggi di più Le sedute e la nascita del design - Parte 1
Le sedute e la nascita del design - Parte 2
Breve storia della sedia, dall'Antico Egitto alla produzione in serie

Le Sedie Icone del Design
Il good design di Ross Littell
Willow Chair, design visionario made in scotland
Tra sedia e opera d'arte, la Hill House Chair
Sedia Ninfea di Giò Ponti, quando l'eleganza arriva a prendere il sole
La 646 leggera, il primo capolavoro di Giò Ponti
Spaghetti Chair: un nome, una garanzia
Una sedia senza aggettivi: la 699 SuperLeggera
Lambda: da una lamiera di metallo a una sedia di design
Attica by Studio65: reperti archeologici contemporanei
Sedie Medea: iconiche per antonomasia

FineArt
Coppia di sgabelli, Roma XVII secolo
Coppia sedie barocchetto, Venezia
Sedie anni '50, Manifattura Italiana
Due sedie 'Ninfea' Gio Ponti da collezione
Due sedie 'Ninfea', Gio Ponti per F.lli Reguitti

Sul modernariato in generale
From the Sixties to the Sixteenth Century – From the Sixteenth Century to the Sixties
Sedute design
Le sedute e la nascita del design
Sacco - la poltrona trasformista
Valigia - la lampada da viaggio
Pistillino - la natura che incontra il design
Eames lounge chair
Tizio by Artemide - l'equilibrio del movimento
Come dare un look mid century alla propria casa
Design scandinavo vs Design Italiano
Alla scoperta del modernariato

Disponibilità prodotto

Il prodotto è visibile presso Cambiago

Disponibilità immediata
Pronto per la consegna in 2 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine del prodotto.
Consegna tra i 7 e i 15 giorni in tutta Italia. Per le isole e le zone difficilmente raggiungibili i tempi di consegna possono variare.

Proposte alternative
Potrebbe interessarti anche