prezzo

150 € 11500 € Applica

epoca

materiale

dimensioni


2 cm 306 cm

7 cm 407 cm

0 cm 239 cm

4 cm 153 cm

36 cm 192 cm
Applica

ordina per

Armature veneziane
ANTOGG0002195
Armature veneziane

Coppia di Armature

Telefona
Gruppo di Quattro Sedie
ANSESE0116244
Gruppo di Quattro Sedie

XIX Secolo - dal 1801 al 1900

ANSESE0116244
Gruppo di Quattro Sedie

XIX Secolo - dal 1801 al 1900

Gruppo di quattro sedie sorrette da gambe delle quali quelle posteriori a sciabola e quelle anteriori mosse, connesse da traverse. In noce, la seduta è impagliata, lo schienale è a giorno.

Nel Carrello

450,00€

Nel Carrello
Giovanni Boni
ARAROT0116058
Giovanni Boni

Scena d'Assedio

ARAROT0116058
Giovanni Boni

Scena d'Assedio

Olio su tela. Al di fuori delle fortificazioni di una città un condottiero, attorniato dai suoi soldati, si accinge ad accendere la miccia del cannone. L'esercito difende la cittadella al di fuori delle mura e i soldati scrutano l'orizzonte guardando verso il basso: ciò induce a collocare la scena sulle fortificazioni di una città, in particolare di quelle di Genova che si ergono sulle montagne retrostanti e dalle quali i genovesi difendevano la città dagli attacchi provenienti dal mare; la collocazione a Genova è avallata dallo stendardo che sventola sulle mura, la Croce di San Giorgio (croce rossa in campo bianco) vessillo della Repubblica di Genova. La foggia delle armature, delle armi e delle vesti rimanderebbe all'assedio di Genova del 1522. Si tratta quindi della rappresentazione ottocentesca di un episodio storico, che rientra perciò in quella produzione pittorica diffusa ampiamente in Italia nel XIX secolo, ispirata al nuovo romanzo storico proposto dalla letteratura. Sul retro del telaio è riportato il nome G. Boni, insieme a un numero che rimanda alla partecipazione a mostra ufficiale. Giovanni Boni fu allievo dell'Accademia di Brera, in particolare seguace di Giuseppe Sogni, artista che tra i primi predilesse la pittura a soggetto storico nelle sue innovative declinazioni romantiche. Del Boni non si conosce molto, nè dal punto di vista biografico nè della sua produzione. Di sua sicura attribuzione si conosce solamente il Nudo d'uomo (Accademia dipinta) con cui vinse il primo premio per la Scuola del Nudo a Brera nel 1852. L'opera rende con efficacia espressiva le figure e il pathos della scena; i personaggi in primo piano sono molto ben caratterizzati nelle pose, nelle espressioni, nei dettagli degli abiti e delle armi, mentre poi le altre figure sfumano in secondo piano, suggerendo la presenza di un esercito numeroso. Il dipinto, ancora in prima tela, presenta piccole diffuse cadute di colore. E' presentato in cornice in stile.

Nel Carrello

6.200,00€

Nel Carrello
Poltrona Luigi Filippo
novità
ANSESE0105800
Poltrona Luigi Filippo

XIX Secolo - dal 1801 al 1900

ANSESE0105800
Poltrona Luigi Filippo

XIX Secolo - dal 1801 al 1900

Poltrona Luigi Filippo sorretta da gambe mosse; in noce, la seduta e lo schienale sono imbottiti.

Nel Carrello

250,00€

Nel Carrello
Tavolo a Biscotto Luigi Filippo
ANTATA0116144
Tavolo a Biscotto Luigi Filippo

XIX Secolo - dal 1801 al 1900

ANTATA0116144
Tavolo a Biscotto Luigi Filippo

XIX Secolo - dal 1801 al 1900

Tavolo a biscotto Luigi Filippo sorretto da un balaustro centrale dotato di quattro gambe mosse e terminanti con piedi a ricciolo, il piano è sagomato e intarsiato al centro con una rosa dei venti. In noce, la parte costruttiva è in abete.

Nel Carrello

320,00€

Nel Carrello
Attilio Pratella ambito di
ARARNO0093748
Attilio Pratella ambito di

Veduta Costiera della Baia di Napoli

ARARNO0093748
Attilio Pratella ambito di

Veduta Costiera della Baia di Napoli

Olio su tela. Firmato Att. Pratella in basso a destra. Al retro dichiarazione di attribuzione al paesaggista napoletano. Il soggetto è molto vicino alla produzione di Pratella, che predilesse le marine della baia di Napoli, sua città natale. Rientra peraltro in quell'ampio numero di dipinti la cui attribuzione è incerta, per una qualità stilistica non conforme alla mano del Pratella. Comunque di buona qualità e gradevole nell'atmosfera, il dipinto è presentato in cornice.

Nel Carrello

460,00€

Nel Carrello
Coppia di Piatti da Parata
novità
OGANCE0156752
Coppia di Piatti da Parata

Italia Seconda Metà XIX Secolo

OGANCE0156752
Coppia di Piatti da Parata

Italia Seconda Metà XIX Secolo

Coppia di piatti da parata in ceramica decorati a grottesche e medaglioni sulla tesa. Nel cavetto scena biblica.

Nel Carrello

1.800,00€

Nel Carrello
Caminiera Restaurazione
ANCOSP0144174
Caminiera Restaurazione

Secondo Quarto XIX Secolo

ANCOSP0144174
Caminiera Restaurazione

Secondo Quarto XIX Secolo

Caminiera restaurazione, lo specchio presenta battuta intagliata a foglie susseguenti ed è inquadrata tra due montanti torniti che sostengono la trabeazione superiore, dove si trova un altro intaglio con un rosone centrale e caratteristici motivi ad antemio. Laccata e parzialmente dorata.

Nel Carrello

750,00€

Nel Carrello
Tavolino da Lavoro Umbertino
ANTATV0144182
Tavolino da Lavoro Umbertino

Italia Fine XIX Secolo

ANTATV0144182
Tavolino da Lavoro Umbertino

Italia Fine XIX Secolo

Tavolino da lavoro umbertino in noce, Italia fine XIX secolo. Cassetto nella fascia, vano estraibile sottopiano e montanti e traverse torniti. Sulla battuta del cassetto intarsiato righello metrico. Interni in pioppo.

Nel Carrello

280,00€

Nel Carrello
Leggio Luigi Filippo
novità
ANMOAL0156237
Leggio Luigi Filippo

Metà XIX Secolo

ANMOAL0156237
Leggio Luigi Filippo

Metà XIX Secolo

Leggio Luigi Filippo sorretto da un balaustro tornito poggiante su tre gambe mosse; la parte superiore consente l'uso a leggio da entrambi i lati. In noce.

Nel Carrello

350,00€

Nel Carrello
Specchiera Francia Fine XIX Secolo
ANCOSP0117523
Specchiera Francia Fine XIX Secolo

XIX Secolo - dal 1801 al 1900

ANCOSP0117523
Specchiera Francia Fine XIX Secolo

XIX Secolo - dal 1801 al 1900

Specchiera francese risalente alla fine del XIX secolo, ornata con decori a pastiglia di gusto barocchetto.

Nel Carrello

340,00€

Nel Carrello
Figura Femminile in Interno
ARARNO0120468
Figura Femminile in Interno

ARARNO0120468
Figura Femminile in Interno

Olio su tela. Firmato in basso a destra "Morbelli". La scena è ambientata in un interno povero: in piedi girata di tre quarti, una donna, in piedi e inquadrata nel vano buio della porta retrostante, si accosta ad un tavolino su cui si trovano tre diversi fiaschi; la luce entra da una finestra che si intravvede sul lato sinistro, sotto la quale si trova una cassa portalegna. Peculiare è il gioco delle linee dei mobili e dei vani della stanza che convergono dai due lati e dall'alto verso la figura centrale, stante, buia ma ben definita nei contorni non tanto da linee, quanto dai giochi di luci e ombre. Il dipinto, di ottima mano, richiama l'opera pittorica di Angelo Morbelli (1853 -1919), uno dei grandi artisti del divisionismo, che si dedicò alla rappresentazione di figure e scene di matrice contadina e popolare, sulla scia della letteratura verista. L'opera presentata è di ottima mano, ma a nostro avviso non è sostenibile la attribuzione ad Angelo Morbelli, quanto piuttosto ad autore lombardo anonimo a lui ispirato, e si ritiene che la conformità allo stile e ai soggetti del Morbelli probabilmente abbiano indotto ad aggiungere la sua firma, per richiamarne la paternità almeno di ispirazione. L'opera è presentata in cornice in stile.

Nel Carrello

2.700,00€

Nel Carrello
Cavalletto Porta Disegni
ANMOAL0088903
Cavalletto Porta Disegni

XIX Secolo - dal 1801 al 1900

ANMOAL0088903
Cavalletto Porta Disegni

XIX Secolo - dal 1801 al 1900

Cavalletto porta disegni, sorretto da gambe mosse con piedini circolari, connesse tra loro da traverse tornite sulle quali si poggia un sistema di sostegni incrociati che consente l'apertura e la chiusura delle griglie reggi disegno. In mogano.

Nel Carrello

2.200,00€

Nel Carrello
Sestante in Ottone
novità
OGANOG0105965
Sestante in Ottone

XIX Secolo - dal 1801 al 1900

OGANOG0105965
Sestante in Ottone

XIX Secolo - dal 1801 al 1900

Sestante in ottone, verniero con vite di regolazione e microscopio per la lettura, tre filtri colorati per lo specchio fisso, quattro per quello mobile. Corredato da diversi cannocchiali e presentato nell'originaria cassetta in mogano.

Nel Carrello

1.200,00€

Nel Carrello
Bussola Tascabile con Meridiana
OGANOG0106031
Bussola Tascabile con Meridiana

Poket Compass Sundial “Wm. Simms”

OGANOG0106031
Bussola Tascabile con Meridiana

Poket Compass Sundial “Wm. Simms”

Bussola con meridiana in ottone, con custodia da tasca in mogano; presente firma “Wm Simms” sul quadrante di carta. William Simms, a partire dal 1826 divenne socio di Edward Troughton, fondando l'azienda Troughton Simms.

Nel Carrello

500,00€

Nel Carrello
Teodolite
novità
OGANOG0105972
Teodolite

"Troughton London"

OGANOG0105972
Teodolite

"Troughton London"

Teodolite in ottone, composto da bussola, mirino telescopico e livella, marchiato “Troughton London”. Edward Troughton fu tra i migliori produttori di strumenti scientifici, di navigazione, rilevamento e astronomici. A seguito della morte del fratello maggiore e socio, a partire dal 1826 assunse William Simms e il nome dell'azienda cambiò in Troughton & Simms.

Nel Carrello

900,00€

Nel Carrello
Cioccolatiera in Argento Lombardo Veneto Mantova
OGANOG0115976
Cioccolatiera in Argento Lombardo Veneto Mantova

XIX Secolo - dal 1801 al 1900

OGANOG0115976
Cioccolatiera in Argento Lombardo Veneto Mantova

XIX Secolo - dal 1801 al 1900

Cioccolatiera in argento sbalzato con baccellature tortili. Piedini a foggia zoomorfa e beccuccio a mascherone. Manico laterale in legno. Sotto la base marchi incussi dell'argento. Grammi 638.

Nel Carrello

1.400,00€

Nel Carrello
Coppia di Cornici in Stile Impero
ANCOSP0119052
Coppia di Cornici in Stile Impero

XIX Secolo - dal 1801 al 1900

ANCOSP0119052
Coppia di Cornici in Stile Impero

XIX Secolo - dal 1801 al 1900

Coppia di cornici in stile impero, la battuta presenta motivo a foglioline susseguenti; interamente dorate. Presentate con dipinti raffiguranti paesaggi.

Nel Carrello

600,00€

Nel Carrello
Orologio a Pendolo da Tavolo
OGANOG0116047
Orologio a Pendolo da Tavolo

XIX Secolo - dal 1801 al 1900

OGANOG0116047
Orologio a Pendolo da Tavolo

XIX Secolo - dal 1801 al 1900

Orologio in stile eclettico in bronzo traforato con decori a motivi vegetali, volto di nobildonna dentro riserva, vasi e ghirlande di fiori. La mostra con ore a numeri arabi è presentata dentro un serto in bronzo dorato e protetta da coperchio con vetro bisellato.

Nel Carrello

360,00€

Nel Carrello
Ritratto Femminile
ARAROT0118228
Ritratto Femminile

ARAROT0118228
Ritratto Femminile

Matita su carta. Efficace ritratto di signora, con bella resa dei chiaroscuri ottenuti a matita. E' presentato in cornice dorata coeva.

Nel Carrello

280,00€

Nel Carrello

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ulteriori informazioni. OK