Attilio Pratella ambito di

Veduta Costiera della Baia di Napoli

Codice :  ARARNO0093748

460,00
Spedizione: da 30,00€ a 35,00 €
Calcola spedizione in base al CAP
Solo per l'Italia
invia

Aggiungi al carrello
Vai su noleggio.dimanoinmano.it per noleggiare il prodotto
Noleggia
Attilio Pratella ambito di

Veduta Costiera della Baia di Napoli

Codice :  ARARNO0093748

460,00
Spedizione: da 30,00€ a 35,00 €
Calcola spedizione in base al CAP
Solo per l'Italia
invia

Aggiungi al carrello
Vai su noleggio.dimanoinmano.it per noleggiare il prodotto
Noleggia

Attilio Pratella ambito di - Veduta Costiera della Baia di Napoli

Caratteristiche

Veduta Costiera della Baia di Napoli

Artista:  Attilio Pratella (1856-1949) Ambito di 

Titolo opera:  Veduta costiera della baia di Napoli

Epoca:  XIX Secolo - dal 1801 al 1900

Soggetto:  Vedute/Scorci Cittadini

Tecnica artistica:  Pittura

Specifica tecnica:  Olio su Tela

Descrizione : Veduta costiera della baia di Napoli

Olio su tela. Firmato Att. Pratella in basso a destra. Al retro dichiarazione di attribuzione al paesaggista napoletano. Il soggetto è molto vicino alla produzione di Pratella, che predilesse le marine della baia di Napoli, sua città natale. Rientra peraltro in quell'ampio numero di dipinti la cui attribuzione è incerta, per una qualità stilistica non conforme alla mano del Pratella. Comunque di buona qualità e gradevole nell'atmosfera, il dipinto è presentato in cornice.

Condizione prodotto:
Prodotto in condizioni molto buone che può mostrare lievi tracce di usura; può aver subito interventi di restauro effettuati da un esperto.

Dimensioni cornice (cm):
Altezza: 41
Larghezza: 55
Profondità: 4

Dimensioni opera (cm):
Altezza: 25
Larghezza: 39

Informazioni aggiuntive

Artista: Attilio Pratella (1856-1949)

Attilio Pratella (Lugo di Romagna, 1856 - Napoli, 1949) è stato un pittore italiano. Di origine romagnola, si iscrisse inizialmente all'Accademia delle Belle Arti di Bologna. Ottenuta una borsa di studio, si trasferì a Napoli dove eserciterà la sua attività artistica fino alla morte. Riprese le tematiche della cosiddetta Scuola di Posillipo, superando, rispetto ad altri pittori coevi, l'aspetto puramente pittoresco e realizzando opere di grande perfezione stilistica e di alta suggestione poetica. Pittori anche i figli: Ada, Fausto e Paolo. Le sue opere sono conservate in importanti musei e gallerie in Italia e all'estero. Dopo la morte la città di Napoli gli ha intitolato una strada. -

Epoca: XIX Secolo - dal 1801 al 1900

Soggetto: Vedute/Scorci Cittadini

Tecnica artistica: Pittura

La pittura è l'arte che consiste nell'applicare dei pigmenti a un supporto come la carta, la tela, la seta, la ceramica, il legno, il vetro o un muro. Essendo i pigmenti essenzialmente solidi, è necessario utilizzare un legante, che li porti a uno stadio liquido, più fluido o più denso, e un collante, che permetta l'adesione duratura al supporto. Chi dipinge è detto pittore o pittrice. Il risultato è un'immagine che, a seconda delle intenzioni dell'autore, esprime la sua percezione del mondo o una libera associazione di forme o un qualsiasi altro significato, a seconda della sua creatività, del suo gusto estetico e di quello della società di cui fa parte.

Specifica tecnica: Olio su Tela

La pittura a olio è una tecnica pittorica che utilizza pigmenti in polvere mescolati con basi inerti e oli.

Disponibilità prodotto

Il prodotto è visibile presso Milano

Disponibilità immediata
Pronto per la consegna in 2 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine del prodotto.
Consegna tra i 7 e i 15 giorni in tutta Italia. Per le isole e le zone difficilmente raggiungibili i tempi di consegna possono variare.

Proposte alternative
Potrebbe interessarti anche

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ulteriori informazioni. OK