Vittore Zanetti Zilla

Interno di Chiesa

Codice :  ARAROT0122305

non disponibile
Vittore Zanetti Zilla

Interno di Chiesa

Codice :  ARAROT0122305

non disponibile

Vittore Zanetti Zilla - Interno di Chiesa

Caratteristiche

Interno di Chiesa

Artista:  Vittore Zanetti Zilla (1864-1946)

Titolo opera:  Interno di chiesa

Epoca:  XIX Secolo - dal 1801 al 1900

Soggetto:  Scene di Interno

Origine:  Italia

Tecnica artistica:  Pittura

Specifica tecnica:  Olio su Tela

Descrizione : Interno di chiesa

Olio su tela. Firmato al retro. Nato da una agiata famiglia veneziana, Vittore Zanetti Zilla comincia a dipingere da autodidatta, ispirandosi a Giacomo Favretto amico di famiglia per passare poi all'Accademia di Belle Arti veneziana sotto la guida di Guglielmo Ciardi. Difatti, sul suo modello, passa dalle scene di genere del suo primo periodo, alla pittura di paesaggio. Cominciando a viaggiare, inizialmente in Italia, si avvicina molto alla scuola napoletana; dal 1898 cominciano i suoi lunghi viaggi all'estero, che lo avvicinano alle più diffuse istanze paesaggistiche europee, portandolo ad adottare un linguaggio pittorico modernissimo. Allestisce le sue prime mostre personali soprattutto in area tedesca e austriaca, ove riscuote successo; la contaminazione estera avviene anche nella scelta della tecnica pittorica, spostandosi dall'acquarello alla pittura ad olio e infine alla tempera, che lo caratterizzerà successivamente. Con la prima guerra mondiale Zanetti Zilla rientra in Italia, prima a Firenze e poi a Milano, ma avvicinandosi molto al genere del paesaggio veneziano e appassionandosi infine alla natura morta. Con il passaggio all'uso della tempera, Zanetti Zilla affina quella tecnica che diventerà suo tratto distintivo: attraverso pennellate larghe e grasse, realizza opere intensamente vivaci nel colore e velate di una lucentezza di porcellana ottenuta grazie alla finale verniciatura ad olio. L'opera presentata propone l'interno di una chiesa con figure in preghiera. La tecnica pittorica esprime già quella contaminazione dalla pittura nord europea, collocandola già nel periodo di fine '800-inizio '900. Il dipinto è presentato in cornice dorata di inizio '900.

Condizione prodotto:
Prodotto in buone condizioni, presenta piccoli segni di usura.

Dimensioni cornice (cm):
Altezza: 95
Larghezza: 65
Profondità: 4,5

Dimensioni opera (cm):
Altezza: 91
Larghezza: 61

Informazioni aggiuntive

Artista: Vittore Zanetti Zilla (1864-1946)

Epoca: XIX Secolo - dal 1801 al 1900

Soggetto: Scene di Interno

Tecnica artistica: Pittura

La pittura è l'arte che consiste nell'applicare dei pigmenti a un supporto come la carta, la tela, la seta, la ceramica, il legno, il vetro o un muro. Essendo i pigmenti essenzialmente solidi, è necessario utilizzare un legante, che li porti a uno stadio liquido, più fluido o più denso, e un collante, che permetta l'adesione duratura al supporto. Chi dipinge è detto pittore o pittrice. Il risultato è un'immagine che, a seconda delle intenzioni dell'autore, esprime la sua percezione del mondo o una libera associazione di forme o un qualsiasi altro significato, a seconda della sua creatività, del suo gusto estetico e di quello della società di cui fa parte.

Specifica tecnica: Olio su Tela

La pittura a olio è una tecnica pittorica che utilizza pigmenti in polvere mescolati con basi inerti e oli.
Proposte alternative
Potrebbe interessarti anche