Trittico di Bassorilievi di Francesco Messina

Codice: ARARCO0239817

740,00
CON SPEDIZIONE GRATUITA
700,00 € *
SE RITIRI IN NEGOZIO
* Scelta opzionabile nel carrello
Aggiungi al carrello
PAGAMENTI SICURI
pagamenti sicuri
Richiedi informazioni
Fissa appuntamento
Vai su noleggio.dimanoinmano.it per noleggiare il prodotto
Noleggia
Trittico di Bassorilievi di Francesco Messina

Codice: ARARCO0239817

740,00
CON SPEDIZIONE GRATUITA
700,00 € *
SE RITIRI IN NEGOZIO
* Scelta opzionabile nel carrello
Aggiungi al carrello
PAGAMENTI SICURI
pagamenti sicuri
Richiedi informazioni
Fissa appuntamento
Vai su noleggio.dimanoinmano.it per noleggiare il prodotto
Noleggia

Trittico di Bassorilievi di Francesco Messina

Caratteristiche

Artista:  Francesco Messina (1900-1995)

Titolo opera:  Trittico di bassorilievi bronzei

Epoca:  XX Secolo - dal 1901 al 2000

Soggetto:  Scena con Figure

Tecnica artistica:  Scultura-Volume

Specifica tecnica:  Bassorilievo

Descrizione : Trittico di bassorilievi bronzei

Bassorilievi in bronzo dorato. Firmati in basso a destra; numero di esemplari 25/150 in basso a sinistra. Il trittico è accompagnato da certificazione di autenticità del Centro Seledi Arte di Milano. Nell'autentica sono riportati i titoli dei tre bassorilievi: La fortuna, Lotta di stalloni , La coppia. La scultura di Francesco Messina, così carica di echi dell'eredità classica greco-romana ed ellenistica, "si caratterizza", ha scritto Carlo Carrà, per "un fare semplice e grandioso" e per un "procedimento idealistico e classico" in grado di dar vita a forme che restano come "immagini ideali". Le tre formelle bronzee son montate in unica cornice.

Condizione prodotto:
Prodotto in condizioni molto buone che può mostrare lievi tracce di usura; può aver subito interventi di restauro effettuati da un esperto. Cerchiamo di presentare lo stato reale nel modo più completo possibile con le foto. Qualora alcuni particolari non risultassero chiari dalle foto, fa fede quanto riportato nella descrizione.

Dimensioni cornice (cm):
Altezza: 27,5
Larghezza: 52,5
Profondità: 2,5

Dimensioni opera (cm):
Altezza: 13
Larghezza: 10

Informazioni aggiuntive

Artista: Francesco Messina (1900-1995)

Francesco Messina nasce il 15 dicembre 1900 a Linguaglossa, un piccolo paese alle pendici dell'Etna, in una famiglia poverissima. Lasciata la Sicilia con l'intento di emigrare in America, la famiglia si ferma invece a Genova, dove l'artista trascorre l'infanzia. Qui è presto avviato al mestiere nelle botteghe dei marmorari, dove nasce la sua passione per la scultura. Dagli anni Venti inizia a esporre partecipando a importanti iniziative culturali, stringendo amicizia con letterati – come gli amici Eugenio Montale e Salvatore Quasimodo – ed entrando in contatto con artisti come Carlo Carrà e Arturo Martini. Nello stesso periodo conosce Bianca Fochessati Clerici, l'amore di una vita, che sposerà nel 1944. A trentadue anni si trasferisce a Milano, dove stringe rapporti con esponenti della cultura, tra cui Giorgio Morandi e Lucio Fontana, e rinsalda precedenti legami. In pochi anni diventa artista di fama internazionale e spesso rappresenta all'estero l'arte italiana. Nel 1934 ottiene la cattedra di scultura all'Accademia di Brera, dove insegnerà per oltre trent'anni. Gli anni Cinquanta e Sessanta coincidono con un periodo di intensa attività per lo scultore, autorevole maestro accademico e artista richiestissimo sia in Italia che all'estero per commissioni pubbliche e private. Fra le sue opere più celebri, il Monumento a Santa Caterina per uno degli spalti di Castel Sant'Angelo, il Monumento a Pio XII per la basilica di San Pietro e il Cavallo morente per la sede della RAI a Roma. Si spegne il 13 settembre 1995 a Milano, città che lo ha accolto e ospitato per buona parte della vita e che gli ha conferito, molti anni prima, la cittadinanza onoraria.

Epoca: XX Secolo - dal 1901 al 2000

IL XX secolo è caratterizzato dal prevalere della borghesia sulla classe operaia e dalla scoperta che la vita continua ad essere una lotta per la sopravvivenza e per migliorarne la qualità. Il progresso tecnologico, anziché favorire tale sviluppo, diventa strumento di meccanizzazione e di inaridimento dell'uomo, che ha bisogno di cercare un “supplemento d'anima” e nuove forme per esprimerlo. Nascono pertanto tutta una serie di correnti artistiche che realizzano opere esprimendo l'interiorità dell'uomo, che evocano dall'intimo la realtà piuttosto che rappresentarla, e la raffigurano utilizzando, in libertà, le forme e i colori. Si hanno perciò, il Decadentismo con l'Art Nouveau, il Fauvismo di Matisse e Braque, il Cubismo di Picasso, poi ancora l'Espressionismo con Munch, l'Astrattismo di Kandinskij e la pittura Metafisica di Carrà e De Chirico. Numerose sono le correnti e i gruppi di artisti e intellettuali che utilizzano l'Arte come un Manifesto del loro pensiero, spesso anche con una connotazione politica.
Scopri di più sul XX secolo con i nostri approfondimenti:
FineArt: Ninfa e Fauno, Giuseppe Siccardi

Soggetto: Scena con Figure

Tecnica artistica: Scultura-Volume

Specifica tecnica: Bassorilievo

Il bassorilievo è un metodo di scultura che intaglia il marmo o la pietra da una superficie rocciosa o da un blocco squadrato. Esso significa contrasto rialzato e dà la sensazione di vedere un quadro in rilievo. L'immagine ritratta è rilevata sopra la superficie piatta e di sfondo. Per esempio, se una lastra di marmo è spessa 10 centimetri prima di iniziare a scolpirla, lo sfondo, alla fine, potrà essere spesso 5 centimetri e l'immagine in rilievo sarà spessa fino a 5 centimetri. In alcuni lavori di scultura la figura può essere molto più sporgente rispetto allo sfondo ed in questo caso si parla di altorilievo. Questa tecnica consente di vedere l'immagine molto più sporgente facendo vedere il soggetto senza deformazioni al variare dell'angolo di visione.

Altri clienti hanno cercato:

Arte Contemporanea, tecnica mista, composizione astratta, arte novecento, arte contemporanea, arte astratta, pittori italiani quadri olio su tela paesaggi..

Se sei un appassionato d'arte, non perderti i nostri approfondimenti sul Blog Arte Di Mano in Mano e su FineArt by Di Mano in Mano - Arte:

Leggi di più Ecco alcuni tra i principali articoli:
Vedute
Falsi nell'arte antica
Un messaggio di fiducia per ripartire
La potenza espressiva dell'arte figurativa etiope
Breve Storia del Collezionismo
Giorgio Upiglio, maestro dei libri d'artista
Matthias Withoos detto "Calzetta bianca"
San Rocco pensaci tu - Classic Monday

Sapevi che l'arte può essere anche un ottimo investimento (e non solo per grandi portafogli)?
L'Arte tra Collezionismo e Investimento
FineArt: Arte come investimento

Dai un'occhiata alle nostre rubriche di divulgazione sull'arte:
Epoche
Lavorazioni e tecniche
Mostre ed Eventi
Protagonisti

Disponibilità prodotto

Il prodotto è visibile presso Milano

Disponibilità immediata
Pronto per la consegna in 2 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine del prodotto.
Consegna tra i 7 e i 15 giorni in tutta Italia. Per le isole e le zone difficilmente raggiungibili i tempi di consegna possono variare.

Proposte alternative
Potrebbe interessarti anche